Come trovare una rivista gratis per i bambini

Guida Guida

Le riviste sono un modo alternativo per far leggere e stimolare l'apprendimento dei bambini. Soprattutto quando sono realizzate apposta per loro. E anche gratis.

Nelle edicole normalmente troviamo tantissime riviste per adulti, suddivise in base agli argomenti di interesse. Ce ne sono veramente per tutti i gusti.

Per i bambini in genere, troviamo invece giornaletti e giornalini illustrati, spesso classificati per maschietti e per femminucce, oppure fumetti.

  • Esce proprio in questi giorni una vera novità, dedicata ai bambini. Si chiama 'Spazio' ed è la prima free-press italiana, ovvero una rivista distribuita gratuitamente, dedicata ai piccoli.

Spazio è una piccola rivoluzione nel mondo dell'editoria, soprattutto in epoca di computer e telefonini.  E' una rivista molto curata sul piano grafico e dei contenuti, che può essere letta dai bambini, ma anche dagli adulti, con illustrazioni e contenuti curatissimi, realizzati da grandi nomi del design e dell'illustrazione e argomenti 'serissimi'.

  • I temi vengono affrontati partendo dalla consapevolezza dei talenti innati dei bambini, spesso ignorati dagli adulti. Bambini a cui viene dedicata una rivista di carta (gratuita), nel bel mezzo dell'era digitale.

Spazio è stata realizzata da un gruppo di professionisti del design e della comunicazione, che sono anche genitori.
La sfida è quella di riuscire a comunicare temi importanti, in modo trasversale, utilizzando tanti strumenti diversi contemporaneamente.

Una comunicazione a livello alto che, secondo quanto dicono gli autori, per i bambini è di comprensione immediata, mentre sono gli adulti che probabilmente avranno bisogno di istruzioni per capirla.

Il nome stesso della rivista, diretta da Elisa Massoni, ci segnala che il progetto vuole dare spazio ai bambini, uno spazio di qualità, uno spazio in cui troveranno temi come per esempio 'il corpo', 'i viaggi', 'le leggi', oppure, come nel primo numero, "Una storia grande", in cui un Dalai Lama bambino spiega a te, bambino, che puoi rispondere alla guerra facendo la pace.

Oppure ancora "Una storia piccola" , uno sguardo poetico sulla realtà di chi, ancora, fa fatica a trovare le parole, come i bambini.

Uno spazio da sfogliare, leggere ma anche ritagliare e con cui giocare.

 

  • Spazio sarà in distribuzione a Milano dal 12 aprile, con cadenza bimestrale,  presso il Bookshop della Triennale, la Libreria dei Ragazzi, la Libreria Nuova Scaldapensieri, il Museo del ' 900 e alcuni negozi di giocattoli, tra i quali la Città del Sole e nella settimana di esordio sarà distribuita anche al Salone del Mobile.

Spazio è un progetto curato da Stefano Cardini, Elisa Massoni, Chiara Diana, Federica Pascotto, Margherita Pincioni. Il primo numero si intitola "Quelli che cambiano il mondo". 

photo credit: jfinnirwin via photopin cc e Spazio

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI