Torino BeBi tutto per i bimbi a portata di clic

Guida Guida

Torino ha una nuova App dedicata a bambini e famiglie, si chiama Torino Bebi. Scopri i dettagli.

Torino BeBi è la nuova utilissima App dedicata ai bambini e alle loro famiglie,  appena presentata nella città del Lingotto.

Un'App preziosissima che raccoglie tutti i servizi disponibili in città per i bambini da 0 a 5 anni.

Torino BeBi infatti è un'App interattiva con una mappatura completa di servizi educativi, centri sanitari, spazi culturali, sociali, per il tempo libero e tutto quello che può essere utile, sul territorio, per una famiglia con bambini piccoli.

  • Realizzata da Save the Children in collaborazione con Compagnia di San Paolo e Comune di Torino la App raccoglie 62 mappe web tematiche che sono consultabili da PC, tablet e smartphone.

All'interno delle mappe, ben 918 punti di interesse specifico per i bambini da 0 a 5 anni, divisi per tematiche:

  • Nella sezione luoghi di istruzione ad esempio troviamo gli asili nido, le materne, etc. suddivisi anche in base alla loro tipologia, cioè spazi pubblici o istituzioni private.
  • Lo stesso per le ludoteche, baby parking, baby sitter e così via.
  • Per chi ha bisogno di trovare servizi sanitari, anche in questo caso, trova tutte le tipologie di centri medici, singoli specialisti, strutture pubbliche come i consultori e le Asl ma anche servizi privati sul territorio.
  • Non mancano ovviamente gli spazi di gioco, le biblioteche, gli spazi culturali, i centri sportivi e tanto altro.

Da sottolineare che Torino Bebi fa parte del programma "ZeroSei" di Save the Children, attivato nella città di Torino, che ha l'obiettivo di realizzare una serie di interventi per migliorare la qualità della vita dei bambini sotto i 6 anni.

  • Una App che è il risultato di un'approfondita e accurata ricerca all'interno della città. Una ricerca che ha permesso di "contare" la presenza fisica dei bambini torinesi sotto i 6 anni, per un totale di 46mila e di individuarli graficamente sulle mappe.

La mappatura grafica è un modo immediato per scoprire le zone della città dove ci sono più bambini, ma non solo.

  • Attraverso la mappatura si scopre la distribuzione nei diversi quartieri,  come sono composte le famiglie, quanti genitori single e anche quali strutture eventualmente sono carenti in alcune zone rispetto ad altre, o anche quali zone hanno servizi più a portata di mano di altre, con riferimento ai servizi di trasporto.

Tutti dati molto utili anche per le Istituzioni e gli operatori sociali, per poter intervenire in modo efficace a migliorare le condizioni di bambini e famiglie.

  • Torino BeBi è un progetto sperimentale destinato a evolversi nel tempo, così come lo siamo noi e le nostre città ed è consultabile sul sito www.torinobebi.it 
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI