Bambini e scuola materna - consigli: le attività

Video Video
Bambini e scuola materna - consigli: le attività. Segui i nostri pratici consigli e scopri quali sono le attività e i momenti più importanti in una giornata tipo alla scuola materna.

A domanda… risposta

Cosa impara mio figlio alla scuola materna?
Innanzi tutto acquisisce una serie di competenze più ampie e autonome. Impara, soprattutto, a stare con gli altri bambini e a relazionarsi con loro.

Lo porto sempre di fretta e lo lascio velocemente, faccio bene?
In realtà il saluto iniziale è molto importante per il bambino. È un rituale e come tale è molto rassicurante per i nostri piccoli. Per questo è importante dedicare un momento e uno spazio specifico al saluto di distacco, per augurare buona giornata e infondere la sicurezza di ritrovarsi più tardi.

Quali attività importanti svolgerà durante la giornata?

Vi sono attività che coinvolgono il movimento e che permettono al bambino di conoscere il suo corpo, di comprendere la dimensione dello spazio intorno a lui e di relazionarsi con gli altri attraverso il corpo. Tutto questo aumenta la percezione di sé.
Particolare importanza rivestono poi le attività in cui il bambino si trova a cooperare con i suoi compagni, imparando l’aiuto reciproco.

Quanto contano le attività teatrali e musicali?
Sono molto importanti. Permettono ai bambini di scoprire le loro capacità espressive e comunicative. E poi imparano a entrare in un mondo magico, quello dei suoni e delle parole.

Cosa devo osservare nel valutare il pasto alla scuola materna?
Oltre alla qualità e varietà del cibo, è bene sapere che il pranzo è un momento che va al di là della necessità nutritiva. Per il bambino è una grande occasione di socializzazione, di relazione con gli altri e d’incremento della propria autonomia: dovrà mangiare da solo, servirsi da solo e imparare a usare le posate e le stoviglie.

Mio figlio dorme ancora al pomeriggio. Cosa devo chiedere alla scuola materna?
Il momento del riposo è estremamente importante per i bambini che ne hanno esigenza e tutte le scuole dovrebbero avere a disposizione un apposito spazio. In caso contrario, si può valutare di rivolgersi a un’altra struttura. Anche per questo momento così delicato è fondamentale che le maestre adottino dei rituali, come l’ascolto della musica o la lettura di un libro.

E quando lo ritrovo sarà arrabbiato con me per averlo lasciato a scuola?
Tutt’altro. Vivrà sicuramente delle forti emozioni che potrà esprimere in modo diverso. Anche questo momento di ricongiungimento è bene sia accompagnato attentamente dai genitori o dai familiari, coinvolgendo il bambino nel racconto della giornata, delle attività svolte e di come ha vissuto quelle ore.

CREDITS

Autore
Gaia Melotti

Regia
Francesca Loupakis
Paolo Pisacane

Producer
Gaia Melotti

Operatori
Francesca Loupakis
Paolo Pisacane

Montaggio
Francesca Loupakis
Paolo Pisacane

Esperto
Emanuela Zanetti, pedagogista

Si ringrazia
Scuola Materna Le Coccinelle
via Risorgimento, 16
20030 Senago (MI)

Cooperativa L'albero di Melem
via D. B. Parietti, 8
Barasso (VA)

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI