Come costruire un originale portapenne con materiale di recupero

Guida Guida

Un'esperta di baby bricolage ci insegna a trasformare dei semplici rotoli di carta igienica in un simpatico accessorio per la scrivania.

Come riutilizzare creativamente il materiale di scarto che abbiamo in casa? Lo abbiamo chiesto a una vera professionista: Pucci Zagari, esperta di baby bricolage nonché illustratrice per l'infanzia che ha firmato due libri per bambini dedicati proprio all'arte del recupero: "Riciclattoli" e "Riciclattoli tutto l'anno", divertenti manuali che insegnano ai piccoli come trasformare semplici oggetti della quotidianità in simpatici giocattoli.

Con i consigli di Pucci, allora, anche i comuni rotoli di cartone della carta igienica possono diventare un portapenne colorato e utilissimo per la scrivania dei bambini.

Come fare?

Cominciamo dall'occorrente:

  • Cartone resistente di forma quadrata per la base
  • 4 rotoli di carta igienica
  • Colla a caldo
  • Forbici
  • Taglierino
  • Colla vinilica
  • Carta velina colorata, carta di giornali, stoffa adesiva
  • Colori acrilici
  • Pennarelli
  • Pennello

Procedimento

  • Per creare la base, prendete il cartone e scegliete se mantenere la forma quadrata o se crearne una nuova, come un cerchio o un rettangolo, con l’aiuto del taglierino: questa operazione deve essere eseguita da un adulto
  • Dipingete la base di cartone con un colore a piacere e lasciate asciugare
  • Mentre la base si asciuga, tagliate i rotoli di carta igienica a diverse altezze, con l’aiuto delle forbici o del taglierino
  • Spennellate i rotoli con la colla vinilica e ricopriteli con il materiale prescelto (carta velina/carta di giornale/stoffa adesiva)
  • Una volta asciutti, assemblate le varie parti sopra la base formando una composizione a piacere
  • Una volta trovata la disposizione preferita, attaccate con la colla a caldo la base dei rotoli alla base di cartone e incollate i rotoli tra di loro dove combaciano

Ed ecco un divertente portapenne hand made... pronto all'uso!

Foto © He2 - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI