Come si fanno i lecca-lecca

Guida Guida

Cosa c'è di più dolce dello zucchero? E cosa c'è di più irresistibile per i bambini di un lecca-lecca colorato? Magari fatta a forma del loro pupazzino preferito, o di farfalla, o di cuore. Prepararli in casa è facile e divertente. Se ci facciamo aiutare dai bambini diventa un gioco dolce e colorato da fare insieme.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 15/20 min
  • Tempo totaleTempo totale: 35/40 min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

I lecca-lecca sono uno di quei dolcetti consolatori che i bambini amano moltissimo e in effetti anche noi adulti qualche volta un pensierino di nostalgia ce l'abbiamo.

I lecca-lecca, come le caramelle, industriali, contengono additivi e coloranti che è meglio non dare ai bambini, ma i lecca-lecca si possono preparare facilmente in casa, del sapore e della forma che preferiamo.  

Fare i lecca-lecca ci dà la possibilità di farci aiutare dai nostri bambini a prepararle. e diventa un gioco divertente ed educativo.

Per fare i lecca-lecca vi servirà dello zucchero, dei concentrati di succho di frutta, degli stecchi di legno della misura e della forma che preferite. Potete sostituire il succo di frutta con un concentrato di camomilla o orzo e aggiungere 1 cucchiaio di miele allo zucchero.
Le dosi indicate sono per almeno 20 lecca-lecca medio-piccole.
 

Come si fanno i lecca-lecca

 

Ingredienti:
  • 350 g di zucchero semolato
  • 100 ml di succo concentrato di frutta
  • olio di semi di girasole (1 o 2 cucchiai) o di mais

Occorrente:

Pentoline + Steccolini di legno della misura che preferite + Stampini delle forme preferite
(ottimi quelli in silicone per i cioccolatini o i biscottini)

Preparazione:

  • Con pochissimo olio di semi ungete appena gli stampini.
  • In una pentolina larga e bassa, mettete lo zucchero con il succo di frutta e l'acqua.
  • Mettete sul fuoco a fiamma bassa, mescolando sempre, finchè lo zucchero sia completamente sciolto.
  • Mantenete ancora sul fuoco fino a quando lo sciroppo comincia a caramellare. Non deve scurire.

Potete fare la prova di cottura prendendo con un cucchiaino una puntina di sciroppo e facendola cadere nell'acqua. Se solidifica subito diventando dura è pronto.

  • A questo punto togliete dal fuoco e versate lo sciroppo negli stampini.
  • A seconda della misura che avete scelto, versate riempiendo a metà lo stampino, in modo che non siano troppo grandi.
  • Infilate gli steccolini nel centro e fermateli con delle mollette di legno ai lati. Se dovessero tendere a cadere, muovendosi dal centro del lecca-lecca, basta appoggiare la molletta piatta sul bordo dello stampino. Lo zucchero solidifica molto velocemente trattenendo lo zeppolino.
  • Lasciate riposare finchè lo zucchero sarà completamente solidificato poi estraete i lecca-lecca dagli stampi e asciugate con uno scottex l'eventuale untuosità lasciata dall'olio.
  • Se volete conservarli incartateli con del cellophane per alimenti, attorcigliato intorno allo steccolino.
  • Se volete realizzare lecca-lecca di colori diversi utilizzate succhi di frutta di vari colori facendo cotture separate.
I lecca-lecca piatti

Se volete fare i lecca lecca 'piatti' eliminate gli stampini e usate delle placche di metallo, antiaderenti e pulitissime, unte con pochissimo olio di semi. Distribuite gli steccolini sdraiati a distanza l'uno dall'altro sulla placca. Quando pronto versate lo sciroppo lentamente dando la forma che preferite, intorno alla base dello steccolino. Proseguite come sopra.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI