Come preparare le polpette di zucchine per i bambini

Guida Guida

Un secondo delizioso ma soprattutto un'astuzia utile per far mangiare la verdura ai bambini: ecco come preparare le polpette di zucchine al forno.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Secondi Piatti
  • CucinaCucina: Italiana
  • CotturaCottura: Al forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 15 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 20 min
  • Tempo totaleTempo totale: 35 min
  • Vegetarianovegetariana

Davanti a un piatto di zucchine il pargolo storce il naso? Niente paura: è un atteggiamento piuttosto comune tra i bambini. Per fortuna però le mamme possono contare sull'aiuto di semplici ricette in grado di trasformare le "odiate" verdure in un piattino invitante e gustoso anche per i piccoli palati.

Un esempio? Le polpette di zucchine al forno: un piatto facile da preparare, saporito al punto giusto e soprattutto molto genuino.

Le zucchine, infatti, hanno tantissime proprietà nutritive: essendo ricche d'acqua sono tra gli ortaggi più digeribili, apportano una buona quantità di vitamina A e di acido folico e sono particolarmente indicate nel caso in cui il bimbo soffra di stitichezza, perchè facilitano la regolarità intestinale.

Ecco allora come preparare per i bimbi le zucchine sotto forma di gustose polpette...

 

Ingredienti:
  • 3 zucchine di medie dimensioni
  • 1 uovo
  • 150 g di ricotta
  • 1 cucchiaio di formaggio grattugiato
  • 100 g di pangrattato
  • sale q.b
  • 3 cucciai di olio

Procedimento

  • Tagliate le zucchine a pezzetti e fatele bollire per almeno 10 minuti, quindi eliminate il liquido in eccesso facendole scolare con un peso sopra
  • Frullate le zucchine insieme all'uovo, alla ricotta e al formaggio grattugiato
  • Aggiungete l'olio e il sale e mescolate bene
  • Formate delle palline e passatele nel pangrattato
  • Disponete le polpette in una teglia ricoperta di carta da forno e cuocete a 180° per circa 15/20 minuti

Foto © HLPhoto - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI