Come far mangiare le verdure ai bambini con l'aiuto delle patate

Guida Guida

Far mangiare le verdure ai bambini non sempre è facile. Ma secondo gi scienziati, con l'aiuto delle patate si può. Evviva le patate e le idee per far mangiare le verdure ai bambini.

Far mangiare le verdure ai bambini non sempre è facile. Ma secondo gi scienziati, con l'aiuto delle patate si può.

  • Secondo un recentissimo studio condotto da alcuni ricercatori americani e presentato nel corso di una conferenza scientifica a Washington, (Federation of American Societies for experimental biology Conference),  i bambini che mangiano patate, hanno più facilità a mangiare anche le verdure.

Secondo lo studio, un'alimentazione che prevede le patate, ovviamente non fritte, contiene mediamente maggiori elementi nutritivi e maggiori quantità di verdure.

  • I ricercatori hanno condotto lo studio su oltre 11mila bambini e ragazzi, seguendo le loro abitudini alimentari sia a casa che fuori.

Dai risultati è emerso anche che nei bambini che consumano abitualmente le patate, (non fritte) non c'è una maggiore prevalenza di sovrappeso o obesità.

  • Insomma pare proprio che le patate siano state rivalutate anche dagli scienziati della nutrizione e che i bambini che consumano le patate, mangiano piu' volentieri anche le altre verdure.

Vediamo allora come possiamo preparare delle patate gustose per i bambini, accompagnandole con le preziose verdure.

Innanzitutto approfittiamo della primavera per utlizzare Patate Novelle e verdure di stagione insieme.

  • Cuciniamole al forno (anche al microonde) con tutta la buccia. Saranno più saporite e richiedono pochissimo condimento.
  • Lavatele bene sotto l'acqua. Cuocetele in microonde in un contenitore adatto per 7/8 minuti. Sfornate e sbucciate.
  • Condite con poco sale e olio extra vergine d'oliva, mescolando con fagiolini tagliati a pezzettini oppure insalata mista e una spruzzata di limone.

Il limone facilita l'assorbimento del ferro contenuto nelle verdure. Ricordiamoci di aggiungerlo a tutte le verdure.

Ed ecco da provare subito due ricette facili e veloci.

Patate sorridenti

  • Lavate e sbucciate le patate. Tagliatele a fette alte 2 cm. Con una lama affilata incidete le fette disegnando due occhi e un sorriso su ciascuna.
  • Appoggiate dei dischetti di carota nello scavo del sorriso e due olive per gli occhi.
  • Distribuitele in una teglia coperta di carta forno e pochissimo olio. Spolverate con rosmarino e parmigiano grattuggiato.
  • Infornate in forno caldo a 220° per circa 20minuti, fino quando saranno ben dorate.
  • Sfornate e accompagnate con spinaci (che potete cuocere insieme alle patate) oppure altre verdure miste.

Gateau di patate alle verdure

  • Lessate le patate, sbucciatele e schiacciatele con il mixer a immersione o con l'apposito attrezzo.
  • Aggiungete un pizzico di sale, 1 cucchiaio di olio, 1 tazzina di latte, spinaci o broccoli o altra verdura frullata, 1 cucchiaio di parmigiano e mescolate amalgamando.
  • Unite 1 mozzarella tagliata a dadini (o formaggio tipo fontina) e incorporate.
  • Date all'impasto la forma di un polpettone e trasferitelo in una teglia coperta di carta forno con un filo d'olio sul fondo e una spolverata di pangrattato. Spolverate il gateau di patate con un cucchiaio di parmigiano e uno di pangrattato.
  • Infornate in forno caldo a 220° per 20/25 minuti.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI