Come fare le schiacciatine alla ricotta per i bambini

Guida Guida

Un'idea per la merenda o per lo spuntino a scuola, le schiacciatine alla ricotta preparate con farina ai cereali.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Preparazioni di base
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20/30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 10/15 min
  • Tempo totaleTempo totale: 30/45 min
  • Vegetarianovegetariana

Le schiacciatine alla ricotta sono un'idea facile e nutriente da preparare per i bambini. Un ottimo spuntino arricchito dalle proprietà benefiche dei cereali che potete servire anche insieme alla frutta.

Per preparare le schiacciatine utilizziamo una farina ai cereali e olio extravergine di oliva

Un altro vantaggio delle schiacciatine è che si preparano senza lievito e possono essere degli ottimi sostituti croccanti di patatine e altri sfizi calorici.

 

Ingredienti:
  • 200 g di farina ai cereali
  • 200 g di ricotta di mucca
  • 4 cucchiai di latte
  • 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.

Attrezzi: Terrina, mattarello, placca da forno, carta forno

Procedimento:

  • In una terrina lavorate la ricotta con il latte e un pizzico di sale fino ad avere una crema liscia e omogenea. Accendete il forno a 220°.
  • Unite l'olio mescolando e poco alla volta la farina di cereali setacciata. Lavorate velocemente per ottenere un impasto omogeneo.
  • Stendete l'impasto sul piano pulitissimo leggermente infarinato in uno spessore più sottile possibile. Ricavate tanti quadrotti o dischi e sistemateli sulla placca ricoperta di carta forno.
  • Infornate a 220° per 10/15 minuti, sfornate e lasciate raffreddare le schiacciatine alla ricotta.

Vuoi un'altra idea per la merenda dei bambini? Prova il budino di mirtilli, trovi la ricetta qui: come fare il budino di mirtilli

photo credit: © fusolino - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI