Halloween con i bambini: il trucco da zucca

Guida Guida

E' il simbolo per eccellenza della notte più spaventosa dell'anno: ecco allora come trasformare i piccoli di casa... in allegre zucche!

La zucca, si sa,  è il simbolo per eccellenza di Halloween: non esiste infatti festa a tema senza zucche intagliate,

In America, per celebrare tale ricorrenza, si è soliti intagliare le zucche, porvi al centro un lumino e trasformarle in sinistre lanterne da esporre fuori di casa durante la notte più spaventosa dell'anno.

Secondo la tradizione Jack o' lantern, così viene chiamata la zucca intagliata, avrebbe origine da una leggenda irlandese: Stingy Jack, un vecchio ubriacone rifiutato dal Paradiso a causa del suo stile di vita, si trova costretto a vagare nelle tenebre facendosi luce proprio con un tizzone infilato in una rapa.

Quando gli irlandesi, a metà dell'Ottocento, abbandonarono il loro Paese per trasferirsi in America, portarono con sé la suggestiva leggenda ma poiché in America non esistevano rape, l'ortaggio fu sostituito proprio dalla zucca, diventata così il simbolo di Halloween.

E allora ecco che la zucca può essere un simpatico spunto anche per realizzare il trucco dei bambini

Come fare?

Intanto è neccessario procurarsi l'occorrente:

  • cerone arancione
  • matita nera
  • matita da make-up verde
  • spugnetta da fondotinta

Procedimento:

  • Per prima cosa stendete sul viso uno strato spesso di cerone arancione per realizzare la base della zucca;
  • quindi, con la matita nera, tracciate intorno agli occhi dei triangoli neri, proprio come se si trattasse di una zucca intagliata;
  • procedete disegnando, sempre con la matita nera, intorno alle labbra, il classico motivo a zig-zag con cui viene intagliata la bocca di Jack 'o lantern. Tutti i disegni tracciati con la matita nera andranno riempiti per intero;
  • continuate disegnate sulla punta del naso un triangolo nero e, anche in questo caso, coloratelo all'interno:
  • infine, se volete, potete realizzare con la matita verde, sul centro della fronte, il picciolo della zucca.

... Ed ora non vi resta che festeggiare con le vostre piccole zucche!

© Luis Louro - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI