2 aprile Giornata Mondiale Autismo 2015. Gli eventi

Guida Guida

Il 2 aprile si celebra in tutto il mondo la giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo. Moltissimi gli eventi a cui partecipare.

La giornata mondiale autismo 2015, sancita dall'ONU nel 2007, è una giornata che non vuole celebrare una difficoltà ma sensibilizzare e informare sulla realtà dell'autismo e su cosa si può fare concretamente per assicurare la migliore qualità della vita alle persone affette dalla sindrome dello spettro autistico.

giornata-mondiale-autismo-light-it-up-blue

Moltissime le iniziative organizzate in tutto il mondo in occasione di questa giornata all'insegna del motto "Light it up blue", lanciato da Autism Speaks, la più grande associazione al mondo che si occupa di autismo.

"Illuminalo di blu" e dunque in tutte le città del mondo si è inventato un modo per illuminare di blu la giornata e sottolinearne i valori

  • In 90 Paesi del mondo più di 750 città saranno illuminate di blu tra il 1° e il 2 aprile diffondendo una luce di consapevolezza e impegno.

Tra le molte iniziative italiane, alcuni importanti appuntamenti che vi segnaliamo:

A Roma al Museo MAXXI (Via Guido Reni 4/A) il 2 aprile,  l'evento "I nostri figli sono opere d'arte", organizzato da Insettopia, Mammaaiutamamma.it, AIRA.

  • Dalle ore 18 in poi una serata dedicata ai ragazzi autistici, alle loro famiglie e a tutti coloro che vogliono sostenere il loro futuro. A seguire una performance artistica dal vivo per realizzare un grande murale che sarà ospitato anche nel palazzo dell'ONU a New York e la realizzazione di un video che verrà trasmesso in streaming e ripreso dai principali canali TV nazionali.

Sul canale satellitare LaEffe-tv il 1° aprile alle ore 21.00 una serata speciale con "Autism" il musical

  • Lo spettacolo sarà preceduto dall'intervista in esclusiva con Gianluca Nicoletti, giornalista, autore e conduttore di Radio24, padre di un ragazzo autistico e promotore del progetto Insettopia.

Su RAi 3 il 2 aprile dalle ore 21.00 "Ci siamo"

  • una serata speciale dedicata all'autismo che racconterà dal vivo storie ed esperienze, con collegamenti in diretta da Roma, Napoli, Torino, Palermo per seguire gli eventi dedicati alla giornata mondiale per l'autismo organizzati insieme a famiglie e artisti.

La trasmissione sarà divisa in due parti ospitando la prima visione televisiva del film "Pulce non c'è" del regista Giuseppe Bonito che racconta la storia di Margherita, una bambina autistica e della sua famiglia. Uno spaccato sulla solitudine quotidiana in cui vivono spesso le famiglie di bambini autistici.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI