Come far dormire i bambini col "metodo del coniglio"

Guida Guida

In un libro i preziosi consigli per far dormire i bambini con dolcezza e astuzia: il metodo del coniglio.

Il metodo del coniglio, almeno secondo le premesse, è un modo infallibile per far dormire i bambini presto e bene. Si tratta di una metodologia composta da pochi consigli teneri ed efficaci raccolti in un libricino di sole 26 pagine, che però è diventato in poco tempo un successo internazionale.

Con il titolo "Il coniglio che voleva addormentarsi: un nuovo modo di far addormentare i bambini" (nella versione italiana) il libro è opera dello psicologo svedese Carl-Johan Forssén Ehrlin, che lo ha auto-pubblicato lo scorso anno attraverso l'apposito servizio di Amazon.

L'obiettivo del metodo è quello di fare un percorso di rilassamento con il proprio bambino, in modo da condurlo in modo dolce e rassicurante verso la nanna, assicurandogli anche una buona qualità di sonno.

Il libro è un racconto in cui il protagonista è Camillo, un simpatico coniglietto: sia il modo in cui procede la narrazione sia il modo in cui sono costruiti i personaggi altro non è che un percorso nato in modo specifico per far addormentare i bambini

I genitori e gli specialisti che lo hanno letto raccontano che nella maggior parte dei casi i bambini si addormentano ben prima di arrivare a pagina 26.

Le parole "sonno", "dormire", "addormentarsi", insieme a ripetuti sbadigli e magici personaggi come la lumaca sonnecchiosa o il gufo dagli occhi pesanti, accompagnano i bambini verso il sonno, divertendo loro e anche voi.

  • Il libro, pubblicato in inglese, è disponibile ora nella traduzione italiana su Amazon anche nell'economica versione e-book, leggibile su iphone e smartphone

Provare per credere.

Foto © famveldman - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI