Banco per l'infanzia in difficoltà

Guida Guida

Il Banco per l'infanzia è un'iniziativa concreta per aiutare i bambini più in difficoltà. Scopri come contribuire nella tua città.

In questi anni di crisi le prime vittime delle scarse disponibilità economiche sono i bambini.

Come ci ricorda la statistica in Italia un bambino su 3 è a rischio di povertà o esclusione sociale

La mancanza di benessere comprende la scarsità di cibo, di indumenti nuovi, di scarpe, di libri. (dati Eurostat 2013)

  • Per fare un gesto concreto nei confronti dei bambini più in difficoltà la Fondazione Aiutare i Bambini ha organizzato il "Banco per l'infanzia", la prima raccolta nazionale di prodotti destinati alla prima infanzia

Sabato 17 e domenica 18 maggio in tutti i negozi Prénatal in Italia si potrà lasciare il proprio contributo all'iniziativa, donando generi di prima necessità per i bambini che frequentano gli asili nido nel nostro Paese e alle loro famiglie.

  • Si possono donare pannolini, biberon, asciugamani, copertine, vestitini, piattini, bicchieri.

I prodotti raccolti durante le due giornate verranno poi distribuiti ad una rete di 100 asili nido selezionati dalla Fondazione, che da 7 anni è impegnata nel sostegno ai servizi alla prima infanzia in Italia, in particolare a quelli che riservano una quota di posti a bambini in condizione di fragilità sociale.

  • Testimonial dell’iniziativa è la conduttrice televisiva Ellen Hidding.

“Gli asili nido che sosteniamo in tutta Italia – dichiara Goffredo Modena, Presidente della Fondazione “aiutare i bambini” – ci segnalano una crescente difficoltà da parte di molte famiglie a far fronte alle spese quotidiane per i propri figli di età compresa tra i 6 mesi e i 3 anni. Per questo abbiamo deciso di dar vita a questa iniziativa, muovendoci sulla scia di analoghe esperienze nel settore alimentare e farmaceutico. I prodotti raccolti in ciascuna regione verranno distribuiti agli asili nido selezionati all’interno della stessa regione. Gli asili utilizzeranno i prodotti all’interno delle strutture, nel corso dell’anno scolastico. Ringraziamo Prénatal per la disponibilità ad ospitarci nei suoi spazi e per la donazione fatta a sostegno del nostro progetto”.

I volontari di “aiutare i bambini” saranno all’ingresso dei 170 negozi Prénatal, per illustrare alla clientela l’iniziativa ed invitare ad acquistare e donare prodotti.

  • Per maggiori dettagli e per conoscere il negozio Prénatal più vicino potete consultare il sito www.aiutareibambini.it

Leggi anche : come destinare il 5x1000 ai bambini in difficoltà

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI