A Roma prende il via Salvamamme Bua 2

Guida Guida

A Roma prende il via Salvamamme Bua 2, un aiuto concreto per i piccoli pazienti ospedalieri. Scopri i dettagli!

E' stato presentato oggi a Roma, presso l'Aula Magna del Dipartimento di Pediatria del Policlinico Umberto I, il progetto Salvamamme Bua 2 e la Task Force infermieristica pediatrica dell'Ospedale Umberto I.

  • Il progetto, ideato e realizzato dall'Associazione Salvamamme vuole essere un aiuto concreto per alleviare il tempo in ospedale dei piccoli pazienti pediatrici e delle loro famiglie.

Salvamamme Bua 2 è un progetto di integrazione socio-sanitaria, realizzato grazie al contributo dei fondi vincolati del Centro Hub Policlinico Umberto I -Rete Terapia del dolore cronico

  • Grazie a questo progetto l'Associazione metterà a disposizione delle "Fatine" che animeranno il tempo dei bambini in ospedale e porteranno aiuti concreti alle famiglie in disagio economico, per quanto è necessario alle esigenze dei loro piccoli malati.

Le “Fatine” sono figure professionali laureate o laureande in Scienze dell’Educazione, in Psicologia, in Scienze Sociali, affiancate da altre operatrici adeguatamente formate da tutor esperti dell’Associazione.

  • Vestite con abiti colorati e corredate di ali proprio come le fatine delle fiabe, arriveranno con i tasconi pieni di gadget, giocattoli, libri, flaconi di bolle di sapone e di favole da raccontare ai bimbi.

La Task Force Infermieristica Pediatrica dell'Umberto I invece è composta dai laureandi della facoltà di Infermieristica Pediatrica ed opera, in particolare, oltre che a livello formativo, in occasione dei grandi eventi nella regione Lazio: una squadra già collaudata con successo.

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI