Vino italiano all’estero: chi lo importa di più?

Notizia Notizia

Il nostro vino è uno dei prodotti più apprezzati del Made in Italy nel mondo. I maggiori importatori di vino italiano? Sono gli americani. 

Vino italiano all’estero: chi lo importa di più?

Il vino italiano è apprezzato e richiesto in tutto il mondo: il Chianti, il Lambrusco e il Vermentino si confermano tra i vini più richiesti. Buone performances si registrano all’estero anche per il Prosecco, il Nero d’Avola, il Muller Thurgau, il Traminer, il San Giovese di Romagna, il Negramaro della Puglia e anche eccellenze del Veneto come l’Amarone e Bardolino.

Grazie alla straordinaria produzione vitivinicola e alla vasta gamma di eccellenze e varietà enologiche, l’Italia è il primo esportatore mondiale di vino anche se, a livello produttivo, deve comunque vedersela con paesi come Spagna e Francia.

Il vino italiano è richiestissimo negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Germania, seguono poi Canada, Svizzera e Giappone

In particolare, l’interesse degli americani per il vino italiano cresce sempre di più, tant’è che nel 2015 l’importazione di bottiglie negli Stati Uniti, come confermano i dati dell’Unione Italiana Vini, ha raggiunto quota 2,5 milioni di ettolitri per un valore di 1,4 miliardi di dollari.

Visto che gli Stati Uniti sono uno dei maggiori importatori di vino italiano, si è pensato a un modo per agevolare le spedizioni di vino dall’Italia, da parte di turisti americani che vogliono spedire bottiglie di vino a casa per uso personale oppure da regalare ad amici e parenti.

Ecco perché Mail Boxes Etc. (MBE), una delle maggiori reti al mondo di punti vendita nel campo dei servizi postali e di comunicazione, ha deciso di mettere a disposizione di hotel ed esercizi commerciali un servizio per la spedizione di bottiglie di vino verso gli USA.

La spedizione è sicura, semplice e veloce: basta mettersi in contatto con un Centro MBE abilitato che penserà a ritirare la merce e a imballarla in cantinette specialistiche e certificate.

Inoltre MBE si occupa di tutte le pratiche necessarie, ad esempio relative alla notifica puntuale dell’importazione alla Food and Drug Administration americana e, su richiesta, si occupa anche della gestione completa delle tasse e dei dazi doganali.

Foto@ www.mbe.it/it

Vino verso gli USA

Per richiedere informazioni sul servizio di esportazione di vino verso gli USA da parte di Mail Boxes Etc. (MBE) visita l’indirizzo web: www.mbe.it/vino-usa.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI