I 5 film che hanno reso celebre Elizabeth Taylor

Classifica Classifica

L'American Film Institute ha inserito Elizabeth Taylor tra le più grandi star della storia del cinema: ecco alcuni dei film che l’hanno resa famosa.  

Elizabeth Taylor è considerata, oltre che una delle donne più belle del ‘900, anche una delle migliori attrici del mondo. Vincitrice di ben due premi Oscar come migliore attrice, a fronte di cinque candidature, e di quattro Golden Globe, un premio BAFTA e tre David di Donatello, Elizabeth ha esordito al cinema da ragazzina.

La Taylor è stata anche premiata con un Oscar nel 1993 (premio umanitario Jean Hersholt) per le sue attività di beneficenza e, in particolare, per la lotta contro l'AIDS.

Durante la sua lunga carriera ha recitato in decine e decine di film di grande importanza, per cui sceglierne solo cinque è una vera impresa, proviamo comunque a capire quali sono i film che l’hanno resa più celebre.

5. Torna a casa, Lassie! (1943)

Foto Il Giornale Digitale

E’ l’esordio cinematografico per Liz che, ancora bambina, diventa celebre per questa sua interpretazione. La pellicola riscosse così tanto successo che negli anni quaranta la MGM produsse altri sei film con il cane Lassie come protagonista.

4. Il gigante (1956)

Foto 1 Film al Giorno

Liz Taylor recita al fianco di due grandi star come Rock Hudson e James Dean, che morì tragicamente prima di concludere le riprese, divenendo per sempre un mito.

3. Venere in visone (1961)

credit Allon.it

Elizabeth Taylor vinse il suo primo Oscar come migliore attrice, interpretando il ruolo di Gloria Wandrous, una modella di New York che conduce una vita amorale, diventando ben presto una prostituta di lusso.

2. Cleopatra (1963)

Foto Cinemagraphe

Cleopatra è il colossal diretto dal regista Joseph L. Mankiewicz che vide scoppiare la passione tra Elizabeth Taylor e Richard Burton, il grande amore della sua vita, sposato per ben due volte.

1. Chi ha paura di Virginia Woolf? (1966)

Foto CG Entertainment

E’ il film che, diretto da Mike Nichols, ha valso a Liz Taylor il suo secondo Oscar come migliore attrice protagonista. La scelta di Elizabeth Taylor, fece scalpore perché l’attrice, a quel tempo considerata la donna più bella del mondo, per interpretare la protagonista Martha dovette ingrassare di 13,5 kg.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI