Decorare con il decoupage: il vetro

Il decoupage su vetro o meglio sotto vetro, richiede particolare esperienza e manualità dunque è indicato per i più esperti. 

Decorare con il decoupage: il vetro

Il decoupage per eccellenza è senza dubbio quello su legno, materiale usato fin dal XVIII secolo quando i mobilieri veneziani introdussero questa nuova tecnica decorativa allora chiamata “lacca povera”. Al giorno d’oggi, il decoupage può essere effettuato su una vasta gamma di superfici tra le quali c’è il vetro.

E’ bene premettere che il decoupage su vetro o meglio sotto vetro, richiede particolare esperienza e manualità dunque è indicato per i più esperti. Il risultato finale è però di grande effetto. L’abilità principale consiste nel saper lavorare a rovescio, infatti, poiché la superficie è trasparente, le immagini ritagliate dovranno essere applicate al di sotto di essa e non sopra. Inoltre, a differenza del decoupage classico, si dovrà partire col realizzare i particolari in primo piano per poi arrivare a stendere il colore di fondo.

Come si procede?

Una volta ritagliate le immagini si applica abbondante colla vinilica (poco diluita) sulla superficie da decorare, precedentemente lavata e pulita con cura. Dopo aver steso altra colla sulle figurine cartacee, esse vanno incollate dal lato colorato (perché stiamo lavorando a rovescio) in maniera estremamente accurata onde evitare la formazione di bolle d’aria. Una volta incollate tutte le immagini si procede alla pulitura della colla in eccesso per mezzo di un batuffolo di cotone imbevuto di acqua e ammoniaca e, infine, se si vuole è possibile dipingere il fondo dell’oggetto con un colore acrilico o uno smalto specifico per il vetro.

La fase finale di verniciatura potrà essere anche meno accurata rispetto a quando si esegue il decoupage tradizionale poiché, in questo caso, la parte verniciata si trova sul retro dell’oggetto (dal momento che abbiamo lavorato a rovescio) e dunque sarà meno visibile. Stessa cosa dicasi per la carteggiatura. L’effetto finale creato dal vetro sarà davvero particolare e originale, basterà solo armarsi di pazienza e tanta fantasia!

Segui anche i nostri video consigli per decorare un vaso di vetro con la tecnica del decoupage!

photo credit: statelyenglishmanor via photo pin cc

Un'idea per risparmiare

Al posto dei colori acrilici o di quelli specifici per il vetro, puoi utilizzare dello smalto per unghie per realizzare il colore di fondo. Un’idea a basso costo che darà ottimi risultati!

Ti potrebbero interessare...
Facebook page
Twitter
Google+ page
Pinterest
Instagram
Conserva ad arte i tuoi ricordi!
Scopri i segreti dello scrapbooking

Come fare per realizzare un album colorato e personalizzato che raccolga i tuoi ricordi?

Semplice! Con lo scrapbooking e i nostri video consigli, tante idee per rendere unici i tuoi momenti più significativi. Bastano carta, forbici, colla e un po' di fantasia! Le vacanze più belle, una festa indimenticabile e tante occasioni speciali che potrai arricchire con un oggetto e una frase che non vuoi dimenticare!

Guarda la serie video di DeAbyDay!