Creazioni fimo fai-da-te per Halloween: collana con gatto nero sulla scopa

Video Video

Artigiana della natura
Elena Villa
I bijoux fai-da-te sono la tua passione? Ecco come realizzare una fantastica collana in fimo a tema Halloween da sfoggiare in occasione della festa più spaventosa di tutto l'anno.

Per questo Halloween avete intenzione di mascherarvi da streghe o di ricreare un look da brivido attraverso qualche accessorio? Ecco come realizzare una fantastica collana fai da te in fimo che raffigura due degli attributi più immancabili di ogni streghetta che si rispetti: gatto nero e scopa per volare nella notte.

Se l'idea vi piace, ecco come realizzarla in poche semplici mosse.

Strumenti:

  • fimo marrone
  • fimo bianco
  • fimo giallo
  • fimo nero
  • taglierino
  • filo argentato per gioielli
  • catenina
  • 5 anellini
  • moschettone
  • pinze tonde e a becco piatto
  • tronchese
  • colla tipo attak
  • pennarello indelebile nero a punta fine
  • amido di mais
  • vaschetta in alluminio

Step-by-step:

  1. Iniziate preparando la scopa su cui sarà in bilico il gattino. Tagliate circa 7-8 cm di filo argentato (o secondo la grandezza desiderata) e dategli una forma incurvata, se necessario aiutandovi appoggiandolo a una superficie curva come quella di una bottiglia
  2. Prendete un pezzettino di fimo marrone e uno di fimo giallo e ammorbiditeli. Riduceteli a dei tubicini sottili, intrecciateli e lavorate la pasta così ottenuta per creare un cilindretto allungato e dal colore variegato. Appiattitelo leggermente
  3. Rivestite il filo argentato con questo fimo marrone per formare il manico della scopa e lasciate circa 2 cm vuoti da un lato per le setole e circa 6 mm dall’altro. Lisciate bene la giuntura sul retro
  4. Pulite bene mani, piano e strumenti con un fazzolettino. Prendete il fimo giallo e, dopo averlo ammorbidito, formate una palla di circa 1 cm di diametro. Allungate la sferetta gialla da un lato, per dargli una forma simile a quella di una goccia, quindi create delle righe sulla superficie con un bastoncino di legno per simulare le setole della scopa
  5. Infilzatela sul filo argentato nello spazio lasciato vuoto e spingetela fino a toccare il manico e lasciando fuoriuscire circa 6 mm di filo
  6. Pulite bene mani, piano e strumenti con un fazzolettino. Prendete poi pochissimo fimo nero e bianco e mescolateli per creare il grigio (se ce l’avete, usate direttamente il grigio), formate un rotolino piccolo che avvolgerete ad anello alla congiunzione tra manico e setole
  7. Modellate a questo punto il gatto. Prendete il fimo nero, ammorbidendolo e formando una pallina grande come un’oliva. Allungatela leggermente da un lato a formare una goccia e appiattite leggermente questo lato più stretto. Sarà il corpo del gattino
  8. Ammorbidite un piccolo pezzo di fimo e formate una pallina che andrete poi ad appiattire formando un dischetto. Con un altro pezzo di fimo più piccolo modellate un rotolino, schiacciatelo leggermente da un lato e attaccatelo al dischetto premendo e lisciando. Questa sarà una delle zampine posteriori del gatto: applicatela sulla parte più tonda della goccia grande che avete preparato in precedenza e fate aderire il dischetto al "pancino", lisciando la giuntura nella parte posteriore. Ripetete il procedimento per creare l’altra zampina posteriore.
  9. Formate un’altra pallina un po’ più piccola del corpo, sarà la testa del gatto.
  10. Create le orecchie con due piccole palline di fimo, che andrete poi ad appiattire e a pizzicare su un lato per formare al punta. Attaccatele alla testa premendo e lisciando bene
  11. Prendete il corpo del gattino e applicatelo sul retro della scopa, attaccando sopra di esso la testa. Premete bene per unire le parti, ma senza deformare il lavoro
  12. Formate due rotolini di fimo nero e attaccateli al corpo e alla scopa: saranno le zampe anteriori del gatto, che andranno a ricadere sul petto dell’animale
  13. Infine preparate la coda creano un ultimo rotolino nero e dandogli una forma a S. Prendete il filo argentato e tagliatene due segmenti lunghi circa 2,5 cm. Per ognuno formate un anellino a un’estremità con la pinza a becco tondo, poi infilate la punta di uno di essi a un’estremità della coda e l’altro sotto il corpo del gatto
  14. Pulite molto bene le mani, il piano di lavoro e gli strumenti con un fazzolettino prima di passare al colore bianco. Modellate due palline di fimo bianco, appiattitele leggermente e applicatele sul muso per fare gli occhi
  15. Formate un’altra piccola pallina, appiattitela bene fino a uno spessore di circa 1 mm e ritagliate col taglierino due triangoli poco più piccoli delle orecchie, che andrete ad applicare all’interno delle orecchie nere del gatto
  16. Infine formate una minuscola pallina bianca, grande come una testa di spillo, appiattitela e modellatela a triangolino; aiutandovi con uno stecchino formate due rientranze che saranno le narici del nasino. attaccatele poi al muso sotto gli occhi
  17. Cuocete i pezzi in forno per 15 minuti a 110 °C o secondo le indicazioni della confezione, appoggiandoli in una vaschetta di alluminio riempita di amido di mais affinché non si appiattiscano o deformino. Dopo la cottura lasciate raffreddare
  18. Prenete i pezzi freddi e togliete i fili metallici dalla coda e dal corpo del gatto, applicate una piccolissima goccia di colla sul filo e riposizionatelo dov’era prima. Una volta che la colla si sarà asciugata unite la coda al corpo inserendo un anellino nei due occhielli
  19. Col pennarello indelebile disegnate le pupille degli occhi e colorate la parte interna delle orecchie
  20. Con le pinze a punta tonda formate due occhielli alle estremità del filo argentato ai lati della scopa. Misurate la lunghezza della catenina a piacere, tagliatela della misura che preferite e quindi tagliatela di nuovo a metà. Unite ogni metà a un lato della scopa con un anellino nell’occhiello, all’altro capo fissate un anellino da una parte e un altro anellino con il moschettone dall’altra
CREDITS

Regia e Montaggio: Valentina Mele
Operatore: Marta Rossi
DoP: Claudio Lucca
Assistente di produzione: Claudiu Rednic
Esperta: Elena Villa

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI