Collane fai da te: Collana di feltro

Collane fai da te: Collana di feltro Metti in risalto il tuo look con questa collana colorata: semplice, low cost e di grande effetto.

Hai bisogno di

  • fogli di feltro di diversi colore
  • 1 matassa di filo di lana grosso
  • 1 ago da lana
  • 1 infila-ago
  • 1 pinza da bigiotteria
  • 1 metro da sarta
  • 1 paio di forbici per stoffa

Step by step

Come realizzare i rotolini

  1. Infilare l'infila-ago nella cruna e far passare il filo di lana al suo interno.
  2. Estrarre l'infila-ago dalla cruna.
  3. Misurare 1,5 cm sul primo foglio di feltro e, con le forbici, tagliare una striscia di questa larghezza per tutta la lunghezza del foglio.
  4. Ripetere l'operazione con gli altri fogli di feltro di colore diverso, fino a ottenere un discreto numero di striscioline colorate, della stessa lunghezza e larghezza.
  5. Scegliere tre striscioline di colore diverso e sovrapporle, tenendole sfalsate di circa 1 cm l'una dall'altra.
  6. Arrotolare, tenendo ben stretti i tre strati tra loro e facendo attenzione a non creare pieghe.
  7. Raggiunto un rotolino della grandezza desiderata, tagliare le parti di striscia in avanzo, mantenendole, però, sempre sfalsate di 1 cm (la prima striscia sarà la più corta).
  8. Arrotolare la striscia esterna, più lunga, in modo da chiudere il rotolino.

Come infilare la collana

  1. Prendere il primo rotolino e infilare l'ago per fissare le strisce, spingendo la cruna sul piano di lavoro.
  2. Servirsi della pinza per estrarre l'ago dal rotolino.
  3. Ritagliare dei quadratini dagli avanzi delle strisce.
  4. Infilare alcuni quadratini di colore diverso accanto al rotolino.
  5. Ripetere queste operazioni per tutta la lunghezza della collana. Si possono infilare rotolini più sottili vicino alla chiusura o creare giochi di volume con rotolini di spessore diverso.

Come chiudere la collana

  1. Dall'ultimo rotolino infilato, misurare 30 cm circa di filo e tagliare.
  2. Avvolgere il filo di lana intorno alle due dita a formare un'asola, che verrà fissata con un nodo doppio.
  3. Creare un rotolino piccolo con una sola striscia.
  4. Infilare il rotolino al capo opposto dell'asola, bloccandolo con un nodo: servirà da chiusura della collana.
  5. Tagliare il filo in eccesso e inserire il rotolino nell'asola per chiudere la collana.
  • Il feltro è un tessuto "non tessuto", vale a dire che viene realizzato con fibre animali (come la lana), vegetali o sintetiche non lavorate con il procedimento della tessitura.
    Il feltro si ottiene per infeltrimento di queste fibre tramite l'umidità, il calore e la pressione. Si tratta di una tecnica di lavorazione antichissima, originaria dell'Asia centrale, in particolar modo nel Kashmir, nel Turkmenistan e in Turchia.

Autore
Michela Mozzanica
 
Regia
Michela Mozzanica
 
Producer
Alessandra Krengli
Michela Mozzanica

Ispettore di produzione
Laura Mauceri
 
Operatori
Michel Domaine
Michela Mozzanica
 
Montaggio
Michela Mozzanica

Esperto
Alessandra Krengli, esperta di fai-da-te

Copia il codice embed
Dopo averlo selezionato copia e incolla il codice embed nelle tue pagine.
Ti potrebbero interessare...
Facebook page
Twitter
Google+ page
Pinterest
Instagram