ƒ Le 10 mostre d'arte da non perdere nel 2017 - DeAbyDay.tv

Le 10 mostre d'arte da non perdere nel 2017

Classifica Classifica

Dall'Impressionismo di Manet al Novecento di Picasso passando per i graffiti di Keith Haring. Ecco le 10 imperdibili mostre del 2017. 

Nel 2017 sono davvero tanti gli appuntamenti con i grandi eventi dedicati all’arte che vedono il susseguirsi di grandi mostre con artisti contemporanei come Keith Haring e Damien Hirst, con i grandi maestri del Novecento come Manet, Amedeo Modigliani e Kandinskij, e con grandi geni del passato come Caravaggio. Scopriamo quali sono le principali dieci mostre d’arte da non perdere nel 2017.

10. Da Hayez a Boldini. Anime e volti della pittura italiana dell’Ottocento

Credit Turismo Brescia - Giovanni Boldini, Ritratto della principessa Radzwill

A Palazzo Martinengo di Brescia, dal 21 gennaio all’11 giugno, si tiene la mostra "Da Hayez a Boldini. Anime e volti della pittura italiana dell’Ottocento", curata da Davide Dotti. In esposizione 100 capolavori dei principali esponenti del neoclassicismo, del romanticismo, della scapigliatura e del divisionismo. Si potranno ammirare opere di Canova, Hayez, Fattori, Segantini, Inganni, De Nittis, Appiani e Boldini.

9. Art Déco. Gli anni ruggenti in Italia

Credit Ravennanotizie.it

Dall’11 febbraio al 18 giugno Forlì, dopo le grandi mostre dedicate a Novecento e al Liberty, ospita ai Musei di San Domenico una grande esposizione incentrata sull’Art Déco dal titolo “Art Déco. Gli anni ruggenti in Italia” con una ricca ed esaustiva raccolta di opere di produzione italiana ed europea.

8. Keith Haring. About art

Credit www.haring.com

A Palazzo Reale di Milano, dal 20 febbraio fino al 18 giugno, si terrà la mostra sull’opera di Keith Haring, grande artista statunitense scomparso prematuramente a soli 31 anni e ritenuto il precursore dell'arte del graffito.

7. Manet e la Parigi moderna

Credit MilanoEvents.it - Manet, Colazione sull'erba (1863)

Milano dal 3 marzo al 2 luglio ospita a Palazzo Reale la mostra "Manet e la Parigi moderna" con più di 50 capolavori di Manet, Degas, Renoir e altri importanti maestri della Parigi di fine Ottocento. L’imponente esposizione è prodotta da Skira con la collaborazione del celebre Musée d'Orsay di Parigi.

6. Vasilij Kandinskij il cavalier errante

Credit Wikipedia - Vassilij Kandinskij, Giallo, rosso, blu (1925)

Dal 15 marzo fino al 2 luglio, il Mudec di Milano rende omaggio al fondatore dell’astrattismo, Vasilj Kandinskij, con una mostra inedita, incentrata sulla relazione tra arte e scienze e sulla metafora del viaggio come avventura cognitiva.

5. Amedeo Modigliani

Credit Arte.it - Amedeo Clemente Modigliani

Palazzo Ducale di Genova, dal 16 marzo al 16 luglio, ospita la mostra dedicata a Modigliani e al mito bohémien. Si tratta di una grande esposizione che racconta il percorso creativo di un artista geniale e maledetto attraverso le tappe principali della sua breve carriera.

4. Depero, il mago

Credit Settemuse.it -Fortunato Depero, Il legnaiolo (1926)

Il 18 marzo, alla Fondazione Magnani Rocca di Mamiano di Traversetolo in provincia di Parma, prenderà il via la mostra dedicata a Depero con oltre cento opere tra dipinti, disegni, collage, mobili, abiti e progetti pubblicitari.

3. Damien Hirst

Credit Huffington Post - Damien Hirst And Butterflies

Venezia dal 9 aprile ospita un progetto inedito dell’artista britannico Damien Hirst, che coinvolgerà Palazzo Grassi e Punta della Dogana. La mostra, curata da Elena Geuna e dedicata al principale artista della Young British Art, è la prima grande personale in Italia ed è il risultato di un lavoro lungo dieci anni.

2. Pablo Picasso tra Cubismo e Neoclassicismo

Credit Il Foglio

Da settembre Roma ospiterà alle scuderie del Quirinale una grande esposizione dedicata a Pablo Picasso. La mostra analizzerà il complesso rapporto tra Picasso e l'Italia: dalle suggestioni neoclassiche influenzate dalla scultura antica e dal Rinascimento romano alle ispirazioni realiste dovute alla scoperta della pittura parietale di Pompei.

1. Dentro Caravaggio

Credit Wikipedia - Caravaggio, Giuditta che taglia la testa a Oloferne,

A Palazzo Reale di Milano si terrà dal 28 settembre al 29 gennaio “Dentro Caravaggio” la prospettiva inedita dedicata all'immensa pittura di Michelangelo Merisi.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI