Al via i Campionati Europei di calcio 2016

Notizia Notizia

Tra pochi giorni partirà l'edizione 2016 dei Campionati Europei di calcio che si svolgeranno in Francia dal 10 giugno al 10 luglio. 

Al via i Campionati Europei di calcio 2016

Sono in partenza in Francia gli Europei 2016: dal 10 giugno al 10 luglio si sfideranno le 24 squadre nazionali che sono riuscite a qualificarsi.

Saranno ben 51 le partite in programma suddivise nelle 10 città scelte per ospitare le gare: Bordeaux, Lens, Lille, Lione, Marsiglia, Nizza, Parigi, Saint-Denis, St-Etienne, e Tolosa.

In queste città si trovano stadi storici sottoposti ad ampliamento o ristrutturazione come il Velodrome di Marsiglia e il Geoffroy-Guichard di Saint-Etienne, ma anche nuovi impianti come quelli di Lione e Bordeaux, inaugurati nel 2015.

E’ la terza volta che la Francia ospita gli Europei di calcio, dopo le edizioni del 1960 e del 1984 vinte rispettivamente dall’Urss e proprio dalla Francia

Il sorteggio dei gironi, tenutosi a Parigi, ha suddiviso le squadre partecipanti in sei gruppi da quattro, che porteranno all’eliminazione di otto squadre e alla promozione delle altre alla fase ad eliminazione diretta in cui le squadre saranno divise in sei gruppi da quattro.

Le partite cominceranno venerdì 10 giugno 2016 con la gara d'esordio allo Stade de France di Saint-Denis che ospiterà anche la la finale di domenica 10 luglio 2016: lo storico impianto ha già ospitato la finale del Mondiale 1998, vinta dall'Italia, e la finale della Champions League 2006.

La nazionale Italiana guidata dal C.T. Antonio Conte è stata inserita nel gruppo E insieme a Belgio, Svezia e Irlanda: la partita di esordio degli azzurri sarà il 13 giugno, alle ore 21,00 contro il Belgio, allo "Stade de Gerland" di Lione. Seguiranno poi la partita del 17 giugno contro la Svezia alle 15,00 e la partita del 22 giugno alle ore 21,00 contro l’Irlanda.

Nella precedente edizione dei Campionati Europei di calcio del 2012, tenutasi in Polonia e Ucraina, la nostra Nazionale aveva disputato la finale contro la Spagna che si era aggiudicata la vittoria.

Foto @www.correttainformazione.it

Europei 2020

Per l'edizione 2020 degli Europei di calcio, in occasione del 60º anniversario del primo campionato europeo, la UEFA ha deciso di assegnare l'organizzazione a 13 diverse città europee: solo le semifinali e le finali si svolgeranno in un'unica città.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI