Come giocare ad Hotel

Guida Guida

Ecco le regole di Hotel, un famoso e divertente gioco da tavola

Chi non conosce Hotel? E' un gioco molto famoso e divertente, facile da imparare e di sicuro intrattenimento. In questa guida vediamo come giocare ad Hotel, illustrando le regole e dando qualche suggerimento.

A questo gioco possono partecipare da un minimo di due a un massimo di quattro persone. Il tabellone di gioco è composto da un percorso da seguire con le pedine (delle automobili), con intorno gli alberghi che danno il nome al gioco, ovvero: President, Waikiki, L'Etoile, Royal, Boomerang, Safari, Fujyiama, Taj Mahal (più banca e municipio).

Ogni hotel ha edifici principale e secondario, oltre alle attrezzature.

Un giocatore, all'inizio, deve essere nominato cassiere e deve distribuire 12.000 unità monetarie ad ogni partecipante.

Il primo tiratore (in base a età o lancio di dadi), lancia il dado numerico ed avanza in base al numero uscito, si prosegue così in senso orario.

Le caselle possono essere di acquisto (permettono di acquistare i terreni o rilevarli) o costruzione (per costruire i nostri hotel). Quando decidete di costruire, dovete tirare un dado che vi dirà se potete o no, in questo modo:

Faccia verde: puoi costruire
Faccia rossa: non puoi costruire
H: permesso puoi costruire gratis
2: puoi costruire pagando doppio

Si posso acquistare ed ottenere delle pedine che vi permetteranno di incassare: queste vanno messe al fianco delle caselle del vostro hotel di proprietà, ed ogni volta che un giocatore si fermerà su una di queste caselle dovrà pagarvi il soggiorno all'hotel (in base ai costi indicati sulle schede di ogni albergo).

Vince chi rimane in attivo con i crediti monetari. Provate!
 

Boomerang

Punta sul Boomerang, pochi costi, molti ricav!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI