Come trascorrere un Carnevale speciale

Guida Guida

Una piccola guida alle località italiane in cui il Carnevale viene vissuto in modo più autentico e particolare.

Come ogni anno è arrivato il Carnevale, ovvero la festa più colorata di sempre.

Nel 2014 le celebrazioni si sono aperte il giovedì grasso (27 febbraio), ma raggiungeranno il culmine solo domenica (2 marzo), venendo incontro alle esigenze lavorative di tutti, per poi concludersi abitualmente il martedì grasso (4 marzo).

Ogni festività ha il suo carico di tradizioni e di occasioni di svago, ma il periodo carnevalesco è di sicuro quello più atteso da chi ama folleggiare, con e senza bambini al seguito.

Per questo motivo segnaliamo qui una serie di località meno note in cui quel proverbiale impazzimento di un solo giorno può essere celebrato al meglio:

  • Putignano, provincia di Bari. È conosciuto come uno dei più antichi in Italia e conseguentemente al mondo, grazie ai suoi enormi e complessi carri allegorici e alle parate senza fine. Per l'occasione rende omaggio al bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi con una serie di carri dedicati alle sue opere più famose.
  • Viareggio, provincia di Lucca. Tenendo fede all'usuale spirito goliardico toscano, il Carnevale di Viareggio si propone annualmente come una cartina di tornasole (ovviamente in maschera variopinta) dello stato politico/sociale del Paese grazie a carri e sfilate satirici.
  • Fano, provincia di Pesaro e Urbino. Quella che si svolge a Fano è la festa forse più antica e di sicuro la più adatta ai bambini, dato che durante le parate le maschere lanciano il famoso "gettito", grandi quantità di dolci assortiti. Anche l'acquario di Cattolica partecipa grazie a un evento in cui si vedranno costumi delle più varie specie marine.
  • Ferrara. Al Carnevale Estense si respira un'aria rinascimentale per via delle accurate ricostruzioni storiche che animano i giochi, i banchetti e le danze che si possono ammirare per le strade della città.
  • Nella vicina Comacchio, invece, l'atmosfera è invece acquatica: da qualche anno infatti vengono preparate delle imbarcazioni addobbate che transitano lungo tutto il percorso fluviale a disposizione.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI