Facebook lancia l’app Hello

Guida Guida

Facebook lancia l'app che identifica le chiamate in arrivo: si chiama Hello e al momento è disponibile soltanto per Android. 

Facebook rafforza la sua presenza nella telefonia: dopo aver abilitato le chiamate via internet su Messenger e WhatsApp, il social network lancia Hello.

Il software, nato da un progetto italiano su idea del product manager Andrea Vaccari, serve a dare informazioni su chi chiama, anche se il numero non è presente in rubrica.

Hello, al momento, è disponibile solo per dispositivi Android e in tre mercati cioè Usa, Nigeria e Brasile

Frutto dei Creative Labs di Facebook e opera del team di Messenger, Hello si collega a Facebook in modo che l'utente possa vedere le informazioni di chi chiama e le sue generalità oltre a informazioni specifiche come il compleanno o il lavoro.

La nuova app mira a sostituire il tradizionale dialer per le telefonate: cioè il sistema predefinito installato nei telefoni che consente di identificare il numero chiamante o di effettuare una telefonata.

Con Hello si potranno anche bloccare contatti indesiderati e si faranno ricerche di persone e luoghi, inoltre si potrà anche chiamare e mandare messaggi gratuitamente sfruttando Messenger.

Ovviamente le informazioni che viaggiano su Hello sono le stesse che un utente ha già scelto di condividere su Facebook.

Foto recode.net

Messenger

Secondo i più recenti rapporti, Messenger rappresenta il 10% delle chiamate Voip globali.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI