Come recuperare le foto eliminate dalla scheda SD di memoria

Guida Guida

Se, per errore, hai cancellato tutte le foto dalla tua scheda di memoria ecco come devi fare per recuperarle. 

Ti sei resa conto di aver cancellato per sbaglio tutte le foto delle vacanze dalla scheda di memoria? Non disperare, c’è un modo per recuperarle anche se non hai una grande dimestichezza con il computer.

Tieni presente che quando elimini qualcosa da un archivio digitale quello che fai non è altro che rendere lo spazio disponibile ma i dati appena cancellati non vengono persi fino a quando non ci scrivi sopra un nuovo dato.

La cosa principale che non devi fare è scattare nuove foto mentre, per recuperare quelle cancellate, devi procedere in questo modo

Con il tuo computer, sia che tu abbia sistema operativo Windows, MacOSX oppure Linux puoi procedere al recupero delle foto su scheda SD contenuta su fotocamere, videocamere o affini ma per farlo devi installare PhotoREC, un programma multipiattaforma gratuito.

Dopo averlo lanciato segui la procedura che permette di rilevare la natura della formattazione della scheda e recuperare i dati cancellati. Clicca su "File Formats" selezionando tra i formati JPG, RAW e PNG e poi clicca su "Browse", selezionando la cartella dove copiare i file che avevo eliminato.

Se invece devi recuperare foto da microSD contenuta su smartphone e tablet Android devi scaricare da market Google Play l’applicazione gratuita DiskDigger. La procedura è simile al programma precedente: dopo aver aperto l’applicazione, devi indicare il tipo di scheda e recuperare i file cancellati.

Ci sono altri programmi gratuiti per il recupero di foto e file cancellati da scheda SD o Hard-disk tra i più noti, oltre al già citato PhotoREC, ci sono RecuvaPC, Inspector File Recovery e Avira UnErase Personal.

Come vedi è molto semplice recuperare foto eliminate per sbaglio, la prossima volta però presta più attenzione!

Foto © Lars Zahner - Fotolia.com

Software professionali

Per recuperare file gravemente danneggiati e sovrascritti, ma assolutamente importanti, conviene affidarsi a software professionali di informatica forense, a pagamento e di difficile utilizzazione, come Android Photo Forensics, EnCase e FTK.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI