Whatsapp via Web: adesso è disponibile anche per iPhone

Guida Guida

Finalmente ora è possibile accedere a Whatsapp anche via web da postazione fissa per gli utenti iPhone. 

Dopo che a gennaio era stata annunciata la disponibilità di rendere accessibile Whatsapp per le altre piattaforme, ecco che finalmente arriva il momento tanto atteso: l’app di Facebook è accessibile anche via web per gli utenti iPhone.

E così l’app acquistata da Menlo Park nel febbraio del 2014 per 19 miliardi di dollari con all’attivo più di 800 milioni di utenti può essere utilizzata anche da computer.

Usare Whatsapp anche via web è davvero semplice, vediamo come si procede

Chi ha un iPhone, per iniziare usare Whatsapp anche dallo schermo del computer, deve aggiornare l’applicazione di messaggistica istantanea di proprietà di Facebook.

Una volta eseguita l’azione comparirà nelle “Impostazioni” dell'app la voce “WhatsApp Web”, da cui si può scannerizzare il codice presente sul sito web.whatsapp.com.

Il codice va inquadrato con il telefonino dopodiché, una volta dato l’assenso si accede alla schermata che mostra le funzionalità dell’app.

Per funzionare, la versione web di Whatsapp necessita che il telefonino sia acceso e connesso, possibilmente al wi-fi, per non appesantire eccessivamente il traffico dati.

Per registrare i messaggi vocali occorre attivare il microfono del dispositivo fisso. Inoltre, sempre dal computer, è possibile ricevere le notifiche.

I browser supportati che consentono di usare Whatsapp sono Firefox, Chrome, Safari e Opera.

Foto @ www.yourlifeupdated.net
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI