Facebook: come lasciare il profilo in eredità

Guida Guida

Facebook ha introdotto la possibilità di lasciare in eredità il proprio profilo ad un’altra persona in caso di morte. 

La possibilità di scegliere l'erede del proprio profilo Facebook esisteva già negli USA ma ora anche gli utenti italiani potranno godere di questa opzione.

Si tratta, in pratica, di una sorta di testamento digitale da poco introdotta negli USA e da oggi disponibile anche per gli utenti italiani.

Al momento il tutto è in fase di rilascio: una campagna per la sicurezza invita gli utenti a eseguire un "check-up" delle proprie impostazioni.

Gli iscritti al Social network non ricevono alcuna notifica in merito al testamento digitale ma possono controllare nelle "Impostazioni di protezione" se è già presente l'opzione del "Contatto erede".

Se presente si può designare un parente o amico di Facebook come contatto che avrà facoltà di gestire l'account, almeno in parte, dopo la propria morte.

Il contatto non sarà autorizzato a leggere la posta del caro estinto, modificare post passati o pubblicarne di nuovi: potrà solo subentrare dopo che il profilo viene mutato in commemorativo.

Altrimenti si può scegliere la cancellazione dell'account, seguendo un’apposita procedura, oppure che sia "congelato" rendendolo accessibile a terzi anche se si è passati a miglior vita.

Il "Checkup Sicurezza" prevede tre passi: un promemoria su come effettuare il 'logout' del profilo aperto su diversi dispositivi, la ricezione di notifiche quando un dispositivo diverso dal solito si collega col proprio account e consigli su come rafforzare la propria password.

Le ragioni che hanno portato la creatura di Mark Zuckerberg a questa decisione sono diverse, prima fra tutte il fatto che da un calcolo approssimativo, dallo scorso autunno, sono circa 40 milioni i profili Facebook di persone decedute.

Molti account di persone defunte rimangono così bloccati senza che nessuno possa disattivarli o gestirli in maniera commemorativa.

Altro motivo alla base ti tale decisione è la privacy: accade di continuo che certi giornalisti, dopo un fatto di cronaca nera o un incidente stradale, attingano informazioni, fotografie e dati di una persona senza la ben che minima decenza.

foto blog.keliweb.it

Trova l'opzione

Il percorso da seguire per trovare il Contatto erede è: Altro > Impostazioni Account > Protezione.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI