Kindle: come convertire un ebook nel giusto formato

Guida Guida

Il lettore Kindle di Amazon non legge tutti i formati di ebook presenti sul mercato: scopri come si può convertire un ebook nel formato adatto a Kindle. 

Commercializzato da Amazon, Kindle è il lettore di libri elettronici più famoso al mondo: Kindle consente però di leggere libri e riviste in un formato particolare, detto Mobi.

In questo modo un utente Kindle è portato ad acquistare prevalentemente solo i titoli proposti da Amazon, viceversa un e-reader che utilizza altri lettori, non riesce a leggere i titoli proposti su Kindle.

Tuttavia di recente è stata introdotta la possibilità, per gli amanti di questo tipo di tecnologia, di convertire tutti gli ebook esistenti in formato Kindle.

Gli ebook leggono un formato con l'estensione .Mobi, ma esistono altri ebook che sono in formato .epub o .pdf cosicché, se capita di caricare un pdf o un file di altro tipo sul dispositivo Kindle, questo non risulta leggibile.

In tal caso si può intervenire in vari modi: un primo metodo consiste nell’accedere al proprio account Amazon e inviare un’email all’indirizzo “nome@free.Kindle.Com”, scrivendo nell'oggetto la parola "convert", e allegando il file ebook che si desidera convertire.

E’ possibile allegare anche più file da convertire, comprimendoli in un file .Zip: una volta inviata l’email, Amazon invierà una risposta contenente i file convertiti.

Un altro modo per convertire un ebook nel giusto formato Kindle, soprattutto quelli con l'estensione .epub, consiste nello scaricare gratuitamente il software KindleGen, messo a disposizione da Amazon, e che permette di trasformare in file MOBI anche i formati .htm.

La maggior parte dei libri informatici disponibili in rete presenta l'estensione .pdf: in questo caso si può ricorrere ad altri software non messi a disposizione da Amazon.

Uno dei più semplici da usare è Mobipocket, che converte i file .pdf in formato MOBI. Si può anche provare con un altro software che si chiama Calibre e che è capace di convertire una grande varietà di estensioni differenti.

Tutti questi software, dall’utilizzo semplice e intuitivo, si possono scaricare gratuitamente e non occupano molto spazio sull'hard-disk.

A prescindere dal tipo di metodo che si decide di scegliere per convertire ebook in formato Kindle, il consiglio rimane quello di eseguire una conversione per volta, soprattutto con software non messi a disposizione da Amazon.

foto © mastock - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI