Come registrare le telefonate con il Samsung

Guida Guida

Non tutti sanno che si può registrare una conversazione telefonica con lo smartphone a patto che gli interlocutori siano informati: vediamo come si fa con un Samsung. 

Sapevi che lo smartphone registra chiamate telefoniche e che questa funzione è presente anche sugli apparecchi Samsung?

La registrazione di una conversazione telefonica è legale in Italia, a patto però che chi partecipa attivamente alla telefonata, cioè sia chi chiama e chi risponde, ne sia consapevole.

Dopo questa premessa importante dal punto di vista legislativo per il rispetto della privacy, vediamo come si può registrare una chiamata telefonica con il Samsung.

Gli smartphone infatti hanno la capacità di registrare le chiamate fatte e ricevute e il Samsung, a partire dalla versione Galaxy S6, non fa eccezione.

Tuttavia l’icona per attivare la possibilità di registrare le telefonate sul Samsung non si trova: questo perché tale opzione, ancora inclusa nel software, è stata disattivata dalla stessa casa produttrice dello smartphone

Il motivo dipende dal fatto che la funzione di registrazione delle telefonate non è consentita in tutti i paesi: in alcuni stati è legale mentre in altri è assolutamente vietata.

Abbiamo premesso che in Italia è consentito registrare una conversazione telefonica solamente se entrambi gli interlocutori ne sono consapevoli, dunque se vuoi attivare tale opzione sul tuo Samsung devi procedere in questa maniera.

Per prima cosa occorre avviare il file explorer sullo smartphone e passare a "system/csc", quindi devi individuare un file chiamato "others.xml".

Questo file va aperto con un editor di file: si deve scorrere sino alla fine del file per trovare le righe: </FeatureSet> e </SamsungMobileFeature>.

Appena sopra queste scritte si deve inserire la seguente riga: CscFeature_VoiceCall_ConfigRecording>RecordingAllowed</CscFeature_VoiceCall_ConfigRecording.

Una volta terminata questa operazione, devi salvare il file e riavviare lo smartphone.

Per verificare se il tutto è andato a buon fine basta fare una chiamata a una persona, avvertendola che stai provando a registrare la telefonata e chiedi se è d’accordo: ricorda che registrare una telefonata con un’altra persona ignara di essere registrata, costituisce un reato ed è una lesione della privacy.

Insieme alla telefonata noterai che si accende un pulsante per attivare la registrazione: questo pulsante va nuovamente premuto per interrompere la registrazione.

foto © Robert Kneschke - Fotolia.com
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI