Come svuotare la memoria cache

Guida Guida

Navighi lentamente su internet e visualizzi pagine non aggiornate? Significa che devi svuotare la memoria cache: ecco come fare.  

Se con il tuo browser non visualizzi le versioni aggiornate delle pagine dei siti internet, una delle cause significa che hai la memoria cache del sistema piena.

Svuotando la memoria cache non solo potrai visualizzare le versioni più aggiornate dei siti Internet che visiti, ma potrai anche caricare più velocemente le pagine.

È possibile svuotare la cache di tutti i principali browser disponibili sul web, sia su computer che su tablet e smartphone, e farlo è piuttosto semplice.

Se usi il browser Internet Explorer di Microsoft per svuotare la cache vai sul menu “Strumenti” e seleziona “Opzioni Internet”: si aprirà una finestra in cui troverai l'opzione “Scheda Generale”.

Ti basterà cliccare su “Elimina” presente sotto la voce “Cronologia esplorazioni”. Poi, se vuoi, puoi eliminare i file temporanei accertandoti che ci sia il segno di spunta accanto alle voci “File temporanei Internet” e “File dei siti Web”.

Anche qui basta cliccare su “Elimina” per cancellare i dati di navigazione memorizzati in Internet Explorer. Non ti resta che aspettare qualche istante perché si completi la procedura di svuotamento della cache.

Se invece navighi con Google Chrome, dopo aver avviato il browser, clicca sull’icona con i tre puntini, posta in alto a destra, seleziona la voce “Altri strumenti” e poi clicca su “Cancella dati di navigazione”.

ragazza_cancella_cache_dal_browser

Si aprirà una finestra con un menù a tendina in cui compare la scritta “Cancella i seguenti elementi da”: usa il menù a tendina per selezionare l’arco temporale dei dati di navigazione che vuoi eliminare (ultimo giorno, ultima settimana o tutto).

Infine controlla che sia spuntata la voce “Immagini e file memorizzati nella cache” e poi clicca su “Cancella dati di navigazione”. Anche in questo caso devi attendere che la procedura per svuotare la cache di Google Chrome venga avviata e conclusa.

Come vedi la procedura per svuotare la cache è molto semplice e intuitiva per tutti i principali browser e anche per Mozilla Firefox.

In questo caso, dopo aver avviato il browser, clicca sul pulsante con le tre linee orizzontali situato in alto a destra della finestra e seleziona la voce “Cronologia” e poi quella “Cancella la cronologia recente”.

Si aprirà una finestra: espandi il menu “Dettagli” cliccando sul simbolo di una freccia e controlla che sia presente il segno di spunta vicino alla voce “Cache” quindi clicca su “Cancella adesso” per terminare l’operazione.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI