Come evitare di essere frodati durante i saldi

Guida Guida

Quali sono le precauzioni da prendere quando si acquista merce in saldo? Le rivelano le associazioni dei consumatori.

I saldi invernali sono nel pieno del loro svolgimento e lo saranno ancora a lungo (qui il calendario completo, Regione per Regione). Anche se le raccomandazioni sono ripetute spesso, è bene ricordare che vi sono alcune regole da seguire scrupolosamente se non si vuole incorrere in comportamenti poco corretti da parte di alcuni commercianti.

Proprio a tal proposito, le associazioni dei consumatori hanno stilato una lista di cose da fare, da controllare e da richiedere quando si tratta di saldi. Scopriamo quali sono.

1) Conservare sempre lo scontrino fiscale: i commercianti sono obbligati ad emettere lo scontrino e a provvedere al cambio della merce anche se questa è in saldo perciò evitate negozi che non permettono la sostituzione.
2) Le vendite devono essere realmente di fine stagione: molti commercianti approfittano dei saldi per rimettere in vendita fondi di magazzino. I saldi devono invece riguardare i capi della stagione che sta per terminare.
3) Prima dei saldi, andare nei negozi e segnare il prezzo di ciò che interessa acquistare: questo perché molti commercianti scorretti gonfiano i prezzi prima di scontarli, in modo da vendere la merce al prezzo precedente al periodo dei saldi, facendo credere così di averla scontata.
4) Controllare la qualità dell'articolo: spesso i prodotti in saldo – soprattutto se si tratta di fondi di magazzino – possono non essere di buona qualità (e presentare dei difetti).
5) Evitare merce scontata più del 50%: sconti superiori a tale soglia possono mettere in allarme. La merce in questione potrebbe essere molto vecchia (ancora i mitici fondi di magazzino) oppure di bassissima qualità, se non addirittura difettosa. Porre particolare attenzione in questo caso.
6) Recarsi nei negozi di fiducia: può essere una buona regola da seguire per non incorrere in raggiri e frodi.
7) Carte di credito e bancomat: se il negozio espone l'etichetta che assicura il pagamento attraverso questi metodi, il commerciante è obbligato a ricevere i pagamenti tramite di essi, anche durante i saldi.

Credit foto © Richard Villalon - Fotolia

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI