Come ottenere la patente internazionale di guida

Guida Guida

Sei un viaggiatore? Lavori all'estero? La patente di guida internazionale può esserti particolarmente utile: ecco come ottenerla.

In molti paesi del mondo, la nostra classica patente italiana (la B per le auto) non è valida, per questo è necessario attrezzarsi. In questa guida, vedremo come ottenere la patente internazionale di guida, così da poter circolare liberamente. Se in Italia, infatti, è quasi sempre sufficiente la patente di guida del paese di origine (tutt'alpiù tradotta), in altre nazioni non è così. Vediamo come fare.

Questa patente ha una validità di 3 anni, periodo che permette una certa tranquillità, ma non è sempre così: negli Stati Uniti (ma anche in Giappone), la patente internazionale va rinnovata ogni anno (seguendo il modello "Ginevra 1949", diverso da quello "Vienna 1968" che vale per 3 anni).

Nell'Unione Europea, il problema non sussiste: si può guidare con la patente italiana senza problemi, così anche in paesi del nord Africa come l'Algeria e nel resto dell'Europa (a parte la Federazione Russa), per il resto, bisogna richiedere il modello TT 746, rilasciato dalla motorizzazione, compilarlo a dovere e presentarlo agli Uffici periferici del Dipartimento per i Trasporti Terrestri.

Con il modulo, è necessario allegare alcuni documenti, ovvero,una fotocopia del versamento di € 9,00, sul c/c 9001, intestato al “Dipartimento Trasporti Terrestri”- Diritti – Roma, la fotocopia del versamento di € 14,62, sul c/c 4028 intestato al “Dipartimento Trasporti Terrestri”- Imposta di bollo – Roma, la fotocopia della patente italiana in corso di validità, due fotografie in formato tessera, di cui una autenticata ed una  marca da bollo da 14,62 euro.

Per avere altre info è sempre opportuno rivolgersi direttamente al Dipartimento per i Trasporti Terrestri o all'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, questo è l'indirizzo e-mail: urp@mit.gov.it.

Il processo non sarà immediato, ma una volta terminato l'iter, potrete viaggiare in tutto il mondo!

Buon viaggio!
 

Patente italiana

Ricorda, il permesso di guida internazionale non può essere utilizzato autonomamente, è necessaria sempre anche la patente italiana.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI