Come votare alle primarie del Partito Democratico

Guida Guida

Come si vota alle elezioni primarie del PD di domenica 25 Novembre? Te lo spiega DeAbyDay!  

E' noto a tutti: domenica 25 novembre (dalle 8 alle 20) ci saranno le votazioni per le primarie del centrosinistra, il cui scopo è quello di eleggere il candidato Premier alle elezioni politiche in programma nel 2013.


Come si svolgono le elezioni primarie? E in che modo si vota? 

E' possibile votare se si hanno 18 anni, si è cittadini italiani o comunitari residentei in Italia o di un altro paese con permesso di soggiorno e carta d'identità.

Per votare è necessario sia firmare l'appello del centrosinistra (Italia.BeneComune), sia registrarsi all'albo degli elettori. Per farlo, bisogna recarsi presso l'ufficio elettorale con un documento d'identità valido e la tessera elettorale: a questo punto, dopo aver versato 2 euro,  riceverai il certificato di elettore del centrosinistra.

E' possibile ottenere il modulo wia web, registrandosi al sito ItaliaBeneComune.

Il giorno delle votazioni (25 novembre), invece, è sufficiente recarsi al seggio e votare il candidato premier preferito, portando con sé un documento d'identità, la tessera elettorale e il suddetto certificato.

Per votare, bisogna recarsi al seggio dove si vota abitualmente, e scegliere un solo candidato tra PierLuigi Bersani, Laura Puppato, Matteo Renzi, Bruno Tabacci e Nichi Vendola.

Studenti e lavoratori fuori sede

Se questa è la tua condizione, controlla sul sito dedicato alle elezioni primarie
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI