Come calcolare correttamente la percentuale senza calcolatrice

Guida Guida

Impara a calcolare correttamente la percentuale senza usare la calcolatrice: tieni la mente allenata e calcola le percentuali senza aiuti tecnologici.

Con il tempo e l'avanzare incontrastato della tecnologia, si è persa l'abitudine di calcolare correttamente la percentuale (ma non solo, tutti i tipi di calcolo) senza calcolatrice.  In questa guida (come avevamo già visto in precedenza), vediamo come farlo seguendo i classici passaggi base, utili in ogni occasione, da quella più prettamente teorica a quella pratica.

Per fare questo tipo di calcolo, esiste una formula con due passaggi da seguire, ovvero:

  1. moltiplichiamo il valore della percentuale che cerchiamo di ottenere
  2. dividiamo il risultato per il valore numerico 100

Quindi, se vogliamo calcolare la percentuale di n rispetto a n1, moltiplichiamo n per 100 e dividiamo il risultato ottenuto per n1

Vediamo un caso pratico: siamo in giro per la città a fare shopping, ci fermiamo davanti a una vetrina e vediamo che un paio di scarpe, il cui prezzo è 150 Euro, sono state scontate del 20%, non viene, però, mostrato il risultato. Per saperlo senza affidarci alla tecnologia o chiederlo a qualcuno, basta fare:

  1.  20 (percentuale sconto) per 150 (prezzo pieno)
  2.  risultato ottenuto (3000) diviso 100
  3.  la cifra ottenuta (30) dovrà essere sottratta al prezzo originale di 150
  4.  in pratica, per le scarpe, la spesa sarà di 120 Euro


Foto © Steve Young - Fotolia.com

A mano

Non perdere l'abitudine di fare i calcoli scrivendoli su un foglio, stesso discorso per la scrittura: è il modo migliore per memorizzare le cose.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI