Come fare un corretto controllo dei fusibili

Guida Guida

Anche se non siete meccanici, potete controllare i fusibili dell'auto senza difficoltà, ecco come  

Cosa sono i fusibili? E' molto semplice, sono componenti che proteggono il circuito elettrico dell'auto da cortocircuito o sovraccarico.

Sono piccoli ma molto importanti per un'auto e, per questo, è importante controllarli regolarmente e nel caso, sostituirli. Ma come fare un corretto controllo dei fusibili, eseguendo una manutenzione esemplare? Vediamolo insieme.

Una volta aperto il cofano dell'auto spenta, cercate la scatola dei fusibili, che può essere più di una: non andate a caso ma seguite le indicazioni del manuale dell'auto. Aperta la scatola, vedremo i fusibili in fila con colori e numeri (questi indicano il voltaggio) diversi, ricordiamo i numeri perchè la sostituzione va fatta con un fusibile che ha lo stesso numero.

Ora possiamo controllare i fusibili, togliendoli uno ad uno con una pinza apposita e controllando che il filamento interno (quello che si spezza in caso di sovraccarico) sia integro e quindi funzionante. In caso contrario, dovete sostituire il tutto.

Ovviamente, se le scatole sono più di una, fatelo per tutte e non abbiate fretta, un controllo fatto come si deve può evitarvi problemi durante i vostri viaggi.

Prendetene quindi uno - o più - nuovi e inseriteli con la pinzetta al posto dei precedenti, chiudetela scatola ed ecco fatto: il vostro veicolo avrà fusibili nuovi da utilizzare!

Foto © fusolino - Fotolia.com

Supporto

Se non avete idea di come mettere mano ad un motore, meglio farsi assistere da qualcuno più esperto. Non improvvisate!
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI