Come controllare i livelli dell'auto

Guida Guida

Prima di affrontare un lungo viaggio è bene controllare i livelli dell'auto, ovvero i livello dei liquidi. Scopri come fare in questa guida.

La sicurezza non va in vacanza. In questa guida scopri come controllare i livelli della tua auto, così da poter viaggiaresenza il pericolo di rimanere "a secco".

Per controllare il livello dei liquidi della macchina è necessario che questa sia ferma e spenta, non in pendenza: il terreno dev'essere piano così che i liquidi non subiscano variazioni di misura

  1. Aprite il cofano e controllate l'olio del motore con l'asta metallica in dotazione: tiratela su e pulitela poi rimettetela nel foro dell'olio, tiratela nuovamente su e leggete il livello. E' molto semplice.
  2. Per quanto riguarda il liquido dei freni, controllate la posizione esatta sul manuale dell'auto. Una volta trovato il serbatoio, pulitelo e leggete il livello.
  3. Per il liquido del cambio, usate l'astina come per l'olio e controllate il livello.
  4. Il fluido del servosterzo lo potete controllare attraverso il serbatoio di plastica, simile al precedente. Tramite i numeri che vedete potete effettuare la misurazione.

Solitamente, ci sono due linee di riferimento, una per il motore caldo e una per il motore freddo

Per il liquido refrigerante (a macchina fredda) controllate il serbatoio, quasi sempre collocato davanti al radiatore.

Se le cifre sono nella norma potete stare tranquilli, altrimenti aggiungete il quantitativo adatto.

Foto © yuliyatrukhan - Fotolia.com

 

Controllo

Fai fare un controllo dal tuo meccanico, avrai la conferma del buon lavoro svolto e potrai partire più sicuro.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI