Come riconoscere le spie della tua auto

Guida Guida

Hai una spia accesa nel quadro strumenti della macchina ma non sai cosa  indica? Meglio impararlo, vediamo come  

Può capitare di vedere accendersi una spia nel quadro strumenti della nostra macchina, e non avere la più pallida idea di cosa significhi. Premettendo che non vanno mai trascurati tali segnali, cerchiamo di scoprirne di più sulle varie icona rappresentate. Come riconoscere le spie della tua auto? Ecco una valido aiuto.

La più importante e "grave" è la spia di STOP: questa è una spia di allarme centralizzato e si illumina in coppia con altre che segnalano il malfunzionamento di un componente (può essere la temperatura come il liquido dei freni, per esempio). Fate attenzione e fermatevi quando la spia lampeggia.

Altra importante è quella della temperatura e pressione dell'olio motore, indicata con un contenitore per olio e una goccia: solitamente questa è supportata da un segnale acustico e impone di fermarsi.

La spia con un simbolo simil acqua e uno strumento sopra è quella dedicata alla temperatura e al livello del liquido di raffreddamento: quando si accende, fate raffreddare il motore e, se serve, aggiungere liquido.

L'icona con il punto esclamativo in un cerchio indica il freno a mano, il liquido dei freni e le anomali elettroniche di frenata: come potete intuire è molto importante (nel primo caso meno, basta togliere bene il freno a mano), e se si accende insieme alla spia dellABS è necessario fare uno stop.

Quest'ultima, se accesa oltre i 12 Km/h indica un malfunzionamento. Spesso è accompagnata ad segnale audio.

Un triangolo con un simbolo in mezzo indica il controllo dinamico della stabilità: se la spia rimane accesa fissa, è necessario fare un controllo dal meccanico.

Il simbolo della batteria (un rettangolo con + e -) acceso segnala un problema legato ad essa: in questo caso fate controllare subito l'auto o potrete rimanere a piedi facilmente.

Un simbolo a forma di motore è quello indicante l'autodiagnosi: è un problema se rimane accesa fissa, quindi fate un controllo.

Se avete una macchina diesel, il simbolo con un tubo annodato indica il preriscaldamento del motore. Si accende all'avvio dell'auto, ma se non si spegne, c'è qualche problema di temperatura.

La classica spia della benzina, con il distributore come simbolo o una semplice luce: poco da dire, fate rifornimento al più presto, non avete più di 50 chilometri di autonomia.

La spia con l'omino e la cintura indica che la cintura di sicurezza  non è allacciata. Fatelo subito, per la vostra sicurezza e per non incorrere in multe.

Le spie di airbag (con la scritta  o con l'omino sul sedile se passeggero) indicano che questi sono disattivi o non funzionano bene: per la vostra incolumità è meglio fare subito un controllo.

Buon viaggio!

Foto © Steve Morvay - Fotolia.com

Manuale

Studia bene il manuale della tua auto, è fondamentale in caso di emergenza e altrettanto importante per tutte le necessità.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI