I 10 siti Unesco Patrimonio dell'Umanità più sconosciuti d’Europa

Classifica Classifica

Scopri quali sono alcuni dei siti Unesco, in Europa, dichiarati Patrimonio dell'Umanità ma che risultano poco conosciuti. 

Tra i molti siti dichiarati dall’Unesco patrimonio dell'Umanità ve ne sono alcuni sconosciuti al grande pubblico accanto ad altri decisamente più famosi. Scopriamo quali sono i più sconosciuti in Europa e andiamo subito a visitarli!

10. La foresta di Bialowieza (Polonia)

Credit www.zingarate.com

Dichiarata patrimonio dell'Umanità nel 1979, questa foresta, situata lungo il confine tra Bielorussia e Polonia, è popolata da animali come linci, lontre e bisonti.

9. Parco nazionale di Pirin (Bulgaria)

Credit yaqui.forumfree.it

Questo parco nazionale, proclamato patrimonio dell'Umanità nel 1983, ospita laghi, cascate, grotte e foreste di pini oltre a specie di animali molto rare.

8. Visby (Svezia)

Credit crociere.clictravel.it

Centro principale della Lega Anseatica nel Baltico dal dodicesimo al quattordicesimo secolo Visby è la città medievale meglio conservata di tutta la Svezia e dichiarata patrimonio dell'umanità dal 1995.

7. Linea di difesa di Amsterdam (Olanda)

Credit www.cultuurcompagnie.nl

Dichiarata patrimonio dell'Umanità nel 1996, la Linea di Difesa di Amsterdam anche conosciuta come la “Stelling van Amsterdam”, costruita tra il 1885 e il 1920, è un anello di 135 km composto da 42 fortezze che circondano la città.

6. Area di Salzkammergut (Austria)

Credit en.wikipedia.org

Dichiarata patrimonio dell'Umanità nel 1997 ospita la raffinata architettura della città di Hallstatt e il cuore verde dell'Austria, come i monti del Dachstein.

5. New Lanark (Scozia)

Credit industrialheritage.altervista.org

Riconosciuto patrimonio dell'umanità nel 2001, il villaggio di New Lanark, fondato nel 1786 da David Dale è noto per essere stato la città-modello del socialismo utopistico dell'imprenditore e filantropo gallese Robert Owen.

4.Templi megalitici di Malta

Credit www.ansa.it

Dichiarati patrimonio dell'Umanità nel 1980 i sette templi megalitici sull'isola di Malta e di Gozo risalgono al III millennio A.C.

3. Complesso del Castello di Mir (Bielorussia)

Credit castlesintheworld.wordpress.com

Patrimonio mondiale dal 2000, il Complesso del Castello di Mir fu iniziato nel XV secolo in stile gotico e successivamente completato con elementi di architettura rinascimentale e barocca.

2. La fabbrica di Van Nelle (Olanda)

Credit blog.opodo.it

Patrimonio dell'Umanità dal 2014, questo ex insediamento industriale è uno dei più importanti esempi di architettura industriale modernista.

1. Ilulissat (Groenlandia)

Credit viaggi.nanopress.it

Patrimonio dell'Umanità dal 2004 è un villaggio di 4.500 abitanti circondato da iceberg provenienti dal Sermeq Kujalleq, il più grande ghiacciaio del mondo al di fuori dell'Atlantico.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI