A Innsbruck il Natale dura fino al 6 gennaio!

Guida Guida

Nel Tirolo austriaco per assaporare la vera tradizione dell’Avvento con sei mercatini natalizi con diverse caratteristiche tutte da scoprire!

Innsbruck, la città austriaca, con i suoi bellissimi palazzi settecenteschi, offre una varietà straordinaria di possibilità d’inverno: stazione sciistica (è stata sede dei giochi olimpici invernali per due volte), è città d’arte e di musica e in più, durante il periodo natalizio, propone sei mercatini, ognuno con caratteristiche diverse ed eventi. Non ci si annoia di sicuro!
 

Nel centro storico ecco il mercatino tradizionale, nella piazza dove si affaccia l’Altes Rathaus, con la torre trecentesca e il Goldenes Dachl, loggia a balcone con il tetto dorato e i parapetti riccamente decorati con rilievi e affreschi

Qui, sotto il grande albero, una settantina di bancarelle espongono decorazioni, oggetti d’artigianato e curiosità, mentre la banda suona musiche tradizionali. I bambini possono essere accompagnati nel magico vicolo delle fiabe e dei giganti
 
Chi ama la tranquillità può visitare la Hans-Brenner-Platz di Sankt Nikolaus, dove la musica allieta questo piccolo mercatino che offre anche biscotti artigianali. Nella Wiltener Platz è stato allestito il mercatino artistico: qui, riscaldati dal corroborante vin brûlé biologico, possiamo assistere a concerti, a spettacoli di burattini o a eventi culturali, e acquistare oggetti particolari oltre a tante specialità gastronomiche. 
 
Nella Marktplatz, la storica piazza del Mercato, tutto è pronto per accogliere le famiglie: non solo bancarelle, perciò, ma anche giostra dei cavalli, narrazione di fiabe, teatro dei burattini, passeggiata con i pony, lo zoo delle carezze. L’albero alto quasi 15 metri è decorato con scintillanti cristalli e gli stand sono ricchi di tipiche leccornie. In Maria-Theresien Strasse, centrale e fiancheggiata da palazzi settecenteschi, è attivo fino al 6 gennaio il mercatino moderno, caratterizzato da luci di tipo contemporaneo e alberi illuminati: se siete in cerca di un regalo più ‘internazionale’, questo è il luogo giusto.
 
Infine volate verso quote più alte per godervi il suggestivo panorama della città illuminata: basta prendere la Hungerburgbahn, la modernissima funicolare che dal centro della città conduce fino a 860 metri di quota, le cui stazioni sono state progettate dall’architetto Zaha Hadid. Sulla Hungerburg, in un contesto avveniristico, trovano spazio bancarelle particolari e specialità gastronomiche.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI