Hoi An, la meta più romantica del Vietnam

Guida Guida

Assaporate con lentezza l’atmosfera di questa cittadina iscritta alla lista del Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Quando arriverete a Hoi An, cittadina vietnamita situata sull’estuario del fiume Thu Bon, vi sembrerà di vivere in un film: qui infatti venne girato Indocina, con Catherine Deneuve, ma anche L’amante, trasposizione cinematografica del romanzo di Marguerite Duras. Il lungofiume di Hoi An regala infatti emozioni uniche: perdetevi ad ammirare la magia delle lanterne di seta colorata che si accendono quando cala la sera nella quindicesima notte di ogni mese. 

Andate a scoprire le botteghe artigianali dove si vendono ceramiche, ricami di seta e giade, visitate le sartorie locali e non perdetevi le antiche dimore del centro storico

decorate con oggetti d’arte orientale, ancora profondamente legate alle tradizioni come il culto degli antenati, che sono visitabili e ancora abitate! 

 
Per gli appassionati della pesca Hoi An è un luogo imperdibile, ed è stata per molto tempo il principale porto commerciale sul Mar della Cina Meridionale. Oggi si usano ancora i metodi di pesca antichi: i vietnamiti a bordo di particolari barchette di forma rotonda gettano le reti lungo l’estuario del Thu Bon o in mare. 
 
Questa cittadina a metà strada tra Hanoi e Ho Chi Minh City è la meta più romantica e rilassante del Vietnam: noleggiate una bici e percorrete i sentieri che attraversano le verdi risaie e costeggiano le palme da cocco. Si giunge così al mare, e sulla lunghissima spiaggia di Ha My potrete concedervi una sosta nel resort più chic del paese: The Nam Hai, che offre la possibilità di partecipare alle battute di pesca ai crostacei, visitare i laboratori artigianali o fare corsi di cucina vietnamita. L’architettura ispirata alle residenze reali di Hué vi farà sentire parte di un sogno dal sapore orientale davvero indimenticabile.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI