Il cuore della Scozia sono le Highlands

Guida Guida

Tra colline e laghi nella regione che dalle montagne digrada verso la costa nordoccidentale del Regno Unito.

Ci troviamo nelle Highlands, nella Scozia dell’immaginario collettivo, quella che tutti idealizzano, e ci sono vari modi per scoprirla: salite a bordo del Jacobite, il treno a vapore che attraversa altissimi viadotti e scenari naturali da favola, unendo Fort William, il centro più famoso della zona, alla cittadina costiera di Mallaigh. Se invece preferite un modo più sportivo per esplorare questo angolo di Scozia prendete a piedi i sentieri del Ben Nevis, la montagna più alta delle isole britanniche. 

Nelle Highlands sembra che il tempo si sia fermato all’epoca degli eroi e delle leggende. Ci sono molti tesori nascosti, come i tipici e imperdibili castelli scozzesi:

cominciamo da quello che si trova sulle sponde del celebre lago di Loch Ness, il maniero di Urquhart regala infatti panorami mozzafiato. C’è poi il castello delle fiabe, quello di Ballindalloch, che si trova nel Banffshire ed è famoso per la collezione di dipinti che custodisce e per l’architettura sfarzosa degli ambienti. A Caithness si trova il maniero di Mey, che ospita un’elegantissima sala dove prendere un tè e un parco in cui passeggiare e rilassarsi. 

 
Per chi ama le tragedie shakesperiane imperdibile una visita al castello di Cawdor, legato alla vicenda di Macbeth. Sorge invece dalla bruma mattutina Kilchurn, la fortificazione a torre del XV secolo nella contea dell’Argyllshire. Per vivere una notte davvero romantica soggiornate all’Ardanaiseig Hotel, dimora ottocentesca tra il verde delle campagne, che si trova sulle sponde dell’omonimo lago.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI