Benvenuti a Zanzibar, l’isola delle spezie

Guida Guida

La perla nera dell’Oceano Indiano, situata al largo della costa della Tanzania, vi aspetta per stregarvi con il suo fascino senza tempo.

Zanzibar attira da sempre esploratori e viaggiatori poiché è una terra magica, ricca di leggende, profumi sensuali e un’architettura tutta particolare, con maestosi palazzi che vi lasceranno a bocca aperta.  La capitale dell’isola è Stone Town, la città di pietra, costruita con rocce coralline.

Qui tetti in lamiera si alternano a meravigliosi palazzi che l’UNESCO salvaguarda per la loro bellezza e importanza storica.

Un elemento interessante dell’architettura sono le porte in legno intagliato, uniche nel loro genere. Esattamente nel cuore della città c’è la moschea dei musulmani ismailiti: Stone Town è tutelata infatti dalla fondazione Karim Agha Khan, quale memoria culturale degli ismailiti appunto. Una delle attrattive turistiche della città è il Darajani Market, che dal 1904 è attivo per lo scambio di spezie e merci.

 Negli ultimi anni Zanzibar è però diventata anche una meta prediletta dai turisti che amano le vacanze balneari, attratti dal sole e spiagge chilometriche di sabbia bianca. Ma l’isola non è solo questo: alberghi storici si alternano a giardini sul mare, per non parlare dell’atmosfera che si respira nei vicoli della città vecchia, dove si sente il canto dei muezzin. 
 
Vi aspetta un crogiuolo di culture che si avverte nei visi di arabi, neri e indiani che popolano l’isola. Anche la natura selvaggia vi colpirà: andando in direzione sud la strada attraversa la foresta di Jozani, popolata da scimmie rosse e leopardi che vivono solo a Zanzibar, e raggiunge Kizimkazi, dove si possono ammirare i delfini in libertà.
 
Con una gita che si può fare in giornata si arriva in barca a Prison Island, un paradiso tropicale un tempo usato come luogo di detenzione degli schiavi, dove si possono ammirare grandi tartarughe terrestri.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI