Sunset Boulevard: la strada più leggendaria degli Stati Uniti

Guida Guida

In un percorso di poche decine di chilometri sono racchiusi i miti e i personaggi più famosi di Hollywood e dell’intero cinema americano, andiamo a scoprirli!

Si chiama Sunset Boulevard perché sbuca nella baia di Santa Monica, a occidente, là dove tramonta il sole. Probabilmente è la strada più famosa del mondo: siamo in California, nella zona ovest della contea di Los Angeles. Una strada lunga solo 35 chilometri ma che incarna tutto quello che immaginiamo del cinema americano: le ville delle star, la scritta gigantesca ‘Hollywood’ che campeggia sulla collina, le auto di lusso
 

Una strada non molto larga, densa di traffico e di confusione ma che merita senz’altro di essere percorsa.

Il punto di partenza è lungo la riva dell’oceano, sulla Pacific Coast Highway da cui si devia sul Sunset Boulevard, verso l’entroterra. Dopo pochi chilometri si può fare tappa nel Self-Realization Fellowship Lake Shrine: è un luogo molto particolare, un parco che è una vera oasi di serenità e calma, con il suo laghetto naturale, animali e piante provenienti da tutto il mondo, dove rigenerare la mente e rilassarsi. 
 
Si prosegue fino a trovare, sulla sinistra, la Bienvenida Avenue, una strada percorribile a piedi per un paio di chilometri che regala, in cima, un panorama straordinario sull’oceano e i dintorni. Sunset Boulevard costeggia anche parchi molto particolari, come il Will Rogers State Historic Park. Il nome di Will Rogers oggi è pressoché sconosciuto, ma negli anni Trenta del Novecento era l’attore più popolare e meglio pagato di Hollywood; in questo terreno fece costruire un ranch che poi divenne una lussuosa villa. L’intera tenuta fu poi donata allo Stato della California: oggi si può visitare la ricca abitazione (31 stanze!) arredata in stile country e indiano, il campo da polo e i giardini.
 
Più avanti una deviazione vi condurrà al Getty Center, uno dei musei più famosi del mondo: realizzato nel 1997, conserva straordinarie opere d’arte di artisti come Manet o Van Gogh. Da non perdere neppure il giardino che si trova al centro del complesso. Inoltre il museo si trova in collina, in una posizione straordinaria da cui si gode un incredibile panorama su Los Angeles e l’oceano. 
 
Proseguendo sul nostro percorso costeggiamo l’area di Bel Air, dove abitano o abitavano le star hollywoodiane. Chi è appassionato di gossip e curiosità può acquistare una cartina con la mappa delle ville e andare in cerca di quelle che spesso hanno un’architettura veramente originale. Sul lato opposto del Sunset Boulevard si trova invece il campus dell’UCLA (University of California, Los Angeles).
 
La strada termina a Beverly Hills: anche qui abitano moltissime star hollywoodiane, da Sylvester Stallone a Sharon Stone. Per le strade si respira ovunque ‘profumo di dollari’: un luogo esclusivo, dove i locali extralusso e le boutique di alta moda attirano migliaia di turisti alla ricerca di sogni e celebrità.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI