In Giappone si festeggia la Golden Week!

Guida Guida

Quattro feste nazionali in soli sette giorni e tantissime celebrazioni per la gioia di tutti i lavoratori del Sol Levante e dei turisti, vola in Giappone per la Golden Week!

Immaginate di poter festeggiare Pasqua, il 25 aprile, il 1° maggio e la Festa della Repubblica nella stessa settimana. Ecco, è un po’ ciò che, mutatis mutandis, succede in Giappone in occasione della Golden Week, uno dei periodi più attesi dai lavoratori giapponesi. 
 
Nei sette giorni ‘dorati’ che vanno dal 29 aprile al 5 maggio, accolti come una vera e propria benedizione dal popolo nipponico, si susseguono infatti ben quattro feste nazionali, a ciascuna delle quali sono dedicati tantissimi festival in ogni parte del Paese: lo Shōwa Day (Shōwa no hi), il Giorno della Costituzione (Kenpo kinebi), la Giornata del Verde (Midori no hi) e la Festa dei Bambini (Kodomo no hi).
 
Le prime due festività sono legate ad anniversari di avvenimenti cruciali della storia recente del Giappone. Lo Shōwa Day si festeggia il 29 aprile e apre le celebrazioni della Golden Week. Si tratta dell’anniversario della nascita dell’imperatore Hirohito, nato nel 1901 proprio il 29 aprile, ed è dedicato al ricordo del suo lungo e controverso regno durato dal 1926 fino alla sua morte (7 gennaio 1989). Il Giorno della Costituzione, invece, come è evidente già dal suo nome, festeggia l’entrata in vigore della Costituzione giapponese del 3 maggio del 1947, la quale stabilì, tra le altre cose, l’adozione di un sistema parlamentare e la rinuncia alla guerra.
 
Il 4 maggio si celebra la Giornata del Verde, giorno dedicato all’ammirazione della natura e in particolare alla primavera, in cui si ringrazia per tutti i meravigliosi doni fatti da Madre Natura.
 
Ma la festa più importante è senza dubbio quella dei bambini. Affonda le radici nel Giappone feudale e, fino al 1948, era dedicata ai soli figli maschi. La tradizione vuole che ogni famiglia appenda fuori dalla propria abitazione i koinobori, una sorta di coloratissime maniche a vento di carta o di stoffa a forma di carpa koi, come augurio di energia fisica e spirituale, oltre che di crescita e successo sociale.

Per molti giapponesi la Golden Week il periodo di ferie più lungo dell’anno.

Molte aziende chiudono infatti per sette o dieci giorni e i lavoratori ne approfittano per rilassarsi, dedicarsi alla famiglia o viaggiare. Per questo i prezzi delle strutture e dei trasporti salgono alle stelle, ma se potete permettervi la spesa, recarsi in Giappone durante la ‘Settimana dorata’ può rivelarsi un’esperienza unica. Il clima è temperato e mite, la natura si mostra in tutto il suo splendore primaverile e, soprattutto, ci si può immergere nell'atmosfera festiva come veri giapponesi.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI