Vacanze in bicicletta sulle Dolomiti: alla scoperta della Paganella

Guida Guida

Dalla pedalata panoramica al percorso per famiglie, passando per le discese mozzafiato: gli itinerari da percorrere in bicicletta sull’Altopiano della Paganella, il paradiso dei bike-lovers.  

Dai sentieri mozzafiato per mountain bike ai percorsi che portano agli alpeggi, per poi passare alle piste ciclabili che si snodano tra le verdi distese del fondovalle o attorno ai laghi, dove le guglie delle Dolomiti emergono dai boschi ombrosi e si specchiano nell’acqua.

L’altopiano della Paganella è ricco di itinerari da percorrere sulle due ruote, variabili per lunghezza e difficoltà

Uno dei percorsi family più divertenti e panoramici è il Giro Panoramico Fai, percorribile anche con bambini al seguito con la loro mountain bike, su seggiolino oppure a rimorchio con trail gator e carrellino. Il percorso, che dura circa 30 minuti, presenta alcuni tratti su sterrato ed offre una vista meravigliosa su tutta la valle dell'Adige.

Leggermente più difficile, ma sempre “family friendly” il Tour del lago di Molveno. Il percorso in bicicletta non presenta tratti particolarmente impegnativi, tranne una breve ma intensa salita all'inizio del giro. Il panorama è da cartolina, con diverse aree di sosta lungo il percorso.

Per gli amanti dei downhill mozzafiato, invece, c’è il nuovo Paganella Bike Park, un divertente parco tematico dedicato agli amanti della velocità e dell’adrenalina che vogliono mettersi alla prova con la propria mountain bike. Qui sono presenti 4 percorsi di diverso livello più una Skill Area (area didattica) e Pump Track presso la stazione di Meriz-Rocca a 1.440 m di altitudine.

Un suggerimento per una pedalata panoramica sulla Paganella o sull’altopiano di Pradel? Per salire in vetta senza fatica caricate la mountain bike ad Andalo sulla telecabina – Doss Pelà o sulla seggiovia Santel – Meriz della Paganella oppure sugli impianti di risalita Molveno – Pradel e Pradel – Croz dell’Altissimo. Acquistando un biglietto per la risalita le mountain bike viaggeranno gratis. Una volta su sarà possibile seguire diversi itinerari panoramici variabili per lunghezza e difficoltà. Un unico bike pass permette di utilizzare tutti gli impianti dell’area.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI