Come visitare al meglio il Salone del Libro di Torino

Guida Guida

Il Salone del Libro di Torino è un grande appuntamento per tutti gli appassionati di pagine e parole! Vediamo come visitarlo al meglio.

Come ormai da tradizione, ogni primavera torna un appuntamento impedibile per tutti gli amanti della letteratura ma anche semplicemente per i curiosi, ovvero il Salone del Libro di Torino.

Vediamo insieme come vivere al massimo questa fiera del libro, senza sfiancarci fisicamente, e, al contrario, arricchendoci intellettualmente.

Prima di tutto, come si arriva al Salone del Libro? Se siete già a Torino, i mezzi pubblici da prendere sono:

-    metropolitana direzione Lingotto, scendendo alla fermata Stazione Torino Lingotto
-    dalla stazione di Porta Nuova con tram e autobus numeri 1, 18 e 35

Torino

Se arrivate da fuori, sono due le principali opzioni:

-    in treno: scendendo alla stazione di Torino Lingotto vi sono navette per il Salone
-    in macchina: uscendo dalla tangenziale in Corso Unità d’Italia e seguendo per Lingotto Fiere

Rimane anche l’aereo, nel caso siate particolarmente distanti, in questo caso è perfetto arrivare all’aeroporto di Caselle e poi prendere una navetta.

Il Salone del Libro è situato in un’enorme area, quindi per visitarlo totalmente è necessario parecchio tempo.

La scelta migliore è quella di arrivare già al mattino presto (l’orario di apertura è alle 10,00) e rimanere fino alla sera (la chiusura è alle 22,00 mentre è alle 23,00 sabato e domenica), organizzandosi al meglio con i pasti: all’interno del capannone ospitante si posso trovare vari punti di ristoro per tutti i gusti.

La punta di diamante della manifestazione, sono le varie conferenze, reading e presentazioni di libri che si articolano per tutti i giorni: autori stranieri ed italiani, intellettuali e giornalisti ma anche personaggi della tv e dello sport, discuteranno ed intratterranno il pubblico.

Vi è poi il gigantesco spazio espositivo, che raccoglie decine e decine di case editrici italiane e straniere, oltre a organizzazioni ed tanto altro ancora.

In questo caso occhio ai prezzi, per la manifestazione molti editori fanno sconti particolarmente vantaggiosi, portatevi uno zaino bello capiente.

Se siete con i bambini, vi sono aree e spettacoli dedicati direttamente a loro, quindi non avranno modo di annoiarsi.

Se invece siete adulti e volete visitare il Salone con calma, cercate di andare ad orari precisi (meglio al pomeriggio) in modo da non essere travolti dalle numerose scolaresche presenti.

Controllate  il sito ufficiale per tutti i dettagli, soprattutto riguardo a prezzi e modalità d’accesso, e…buona lettura!


 

Riposatevi

Un evento così grande può essere molto stancante, quindi bevete molta acqua e ogni tanto fermatevi all’aria aperta e riposate le gambe, sarà una scelta positiva per il proseguo della visita!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI