Come preparare una valigia leggera per tutte le occasioni

Guida Guida

Viaggiare con il peso di un bagaglio enorme è sinonimo di fastidio. Vediamo come muoverci leggeri e liberi portando comunque tutto quello che ci serve.

Il problema del bagaglio pesante ed ingombrante coinvolge tutti i viaggiatori, con montagne di vestiti che molto spesso rimangono intonsi nella valigia: ma allora, perché non provare ad andare per sottrazione e godersi una vacanza senza un fastidioso peso appresso? Vediamo il modo più semplice.

Una valigia intelligente per una vacanza senza intoppi e incovenienti!

Prima di tutto è utilissimo fare una lista con le cose fondamentali: biancheria intima e calze, medicinali, scarpe e prodotti per il bagno. Dopo queste, concentriamoci sulla nostra meta ed inseriamo vestiti ed accessori in target (controllando anche le previsioni metereologiche), ad esempio: se andiamo al mare, il costume da bagno, se andiamo in località fredde, guanti e berretto, e via dicendo.

Successivamente, prendiamo i vestiti adatti, evitando di portarsi dietro più di un cambio al giorno: jeans e pantaloni scuri vanno bene per tutte le occasioni, scarpe non più di due paia, abbigliamento comodo per ogni eventualità. Teniamo sempre a mente che, in casi estremi i vestiti sporchi si possono lavare e che, ovunque andremo o quasi, troveremo negozi di abbigliamento.

Evitare assolutamente di mettere in valigia, invece, i vestiti appena comprati e mai indossati prima: possono essere scomodi o adirittura sbagliati. Con essi, lasciate a casa accessori in esubero: cinque sciarpe o tre paia di infradito sono completamente inutili!

La cosa più importante è imbastire il bagaglio guardando al luogo in cui si andrà ed a quello che si prevede di fare: l'abito da sera (o numerosi trucchi) non serve se si va in campagna con la famiglia, così come gli scarponi da montagna non sono utili se si visita una metropoli. Avere le idee chiare è il fattore decisivo.

Non dimentichiamo di mettere le cose giuste nel nostro bagaglio a mano, ovvero: certamente il biglietto del viaggio, i documenti, le medicine ed il minimo indispensabile per non rimanere a bocca asciutta per almeno un paio di giorni in caso di smarrimento del bagaglio imbarcato, inconveniente che, purtroppo, può capitare.

Parole d'ordine per un viaggio leggero, quindi: riutilizzo, acquisto in loco e, soprattutto, coerenza!

Foto © Masson - Fotolia.com

Non dimenticate i vestiti neri!

Portate sempre qualche indumento di colore nero: si intona con tutto e nasconde le macchie, per un viaggio, soprattutto se lungo, è indispensabile!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI