Oscar 2015: trionfo di Birdman, premiata anche l'italiana Canonero

Guida Guida

Tutti i vincitori dell'edizione 2015 degli Academy Awards. Un premio anche per l'Italia, grazie a Milena Canonero.

La cerimonia degli Oscar 2015 che si è svolta stanotte a Los Angeles ha visto trionfare il film di Alejandro Gonzalez Iñaritu, Birdman, che si è portato a casa quattro statuette: miglior film, miglior regista, miglior sceneggiatura originale e miglior fotografia). Resta invece a secco Michael Keaton, il protagonista della pellicola, super favorito alla vigilia, che è stato surclassato dall'altro pretende alla vittoria, Eddie Redmayne (per il suo ruolo in La teoria del tutto).

Vittoria anche per la straordinaria Julianne Moore, che vince come migliore attrice protagonista per il film Still Alice mentre miglior attore non protagonista è risultato essere J.K.Simmons (Per Whiplash). La statuetta come migliore attrice non protagonista è stata vinta da Patricia Arquette (per il ruolo in Boyhood, film super favorito per la vittoria ma poi battuto da Birdman).

Anche l'Italia porta a casa un Oscar: si tratta di quello per i migliori costumi, vinto da Milena Canonero per The Grand Budapest Hotel (anch'esso vincitore di quattro statuette, anche se le più importanti sono andate a Birdman).

Qui l'elenco completo dei vincitori per tutte le categorie

MIGLIOR FILM: Birdman
MIGLIOR REGIA: Alejandro González Iñárritu
MIGLIOR ATTORE: Eddie Redmayne
MIGLIOR ATTRICE: Julianne Moore
MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA: J.K. Simmons
MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA: Patricia Arquette
MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE: Birdman
MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE: The Imitation Game 
MIGLIOR FILM STRANIERO: Ida (Polonia)
MIGLIOR FILM ANIMAZIONE: Big Hero 6
MIGLIOR FOTOGRAFIA: Birdman
MIGLIOR SCENOGRAFIA: Grand Budapest Hotel
MIGLIOR MONTAGGIO: Whiplash
MIGLIOR COLONNA SONORA: Grand Budapest Hotel
MIGLIOR CANZONE: "Glory" da "Selma"
MIGLIORI EFFETTI SPECIALI: Interstellar
MIGLIOR SONORO: American Sniper
MIGLIOR MONTAGGIO SONORO: Whiplash
MIGLIOR COSTUMI: Milena Canonero (Grand Budapest Hotel)
MIGLIOR TRUCCO: Grand Budapest Hotel
MIGLIOR DOCUMENTARIO: CitizenFour
MIGLIOR CORTO DOCUMENTARIO: Crisis Hotline: Veterans Press 1
MIGLIOR CORTO: The Phone Call
MIGLIOR CORTO D'ANIMAZIONE: Feast

Foto: immagine dal film Birdman

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI