Raffaella Fico e Mario Balotelli fanno pace: riconosciuta la figlia Pia

Guida Guida

Si è risolta per il meglio una delle vicende sentimentali che più hanno unito il mondo dello spettacolo e quello dello sport

Sembrava irrecuperabile, ma a quanto pare il rapporto tra la showgirl Raffaella Fico e il calciatore Mario Balotelli potrebbe prendere una svolta inaspettata.

Motivo dei gravi dissapori della ex coppia era stato il mancato riconoscimento legale della piccola Pia

La modella napoletana, che aveva annunciato la sua gravidanza a mezzo stampa e che negli ultimi tempi ha più volte portato il proprio caso su giornali e programmi televisivi, si era sempre detta sicura della paternità della neonata.

A far precipitare la situazione tra le due famiglie ha contribuito anche la richiesta dell'esame del DNA, prova definitiva per stabilire una volta per tutte responsabilità e stato giuridico di Pia.

In questi giorni però è arrivata la conferma ufficiale via Twitter di Mario Balotelli: l'atleta del Milan, questa domenica visto in lacrime dopo una sostituzione, ha dichiarato di essere pronto a fare il proprio dovere di padre.

“Finally the TRUTH :-)...PIA ... Sweet child of mine !!! Your Dad”

Queste le parole che hanno fatto immediatamente gioire Raffaella, che finalmente si è vista legittimata nelle pretese di dare una figura paterna alla figlia.

Nonostante la ragazza sia assistita dal fratello e dal nuovo fidanzato Gianluca Tozzi, figlio del cantautore Umberto, la Fico si è sempre detta convinta della necessità di creare un nucleo famigliare stabile, per quanto possibile.

Tra le varie accuse arrivate a Balotelli, infatti, una è stata particolarmente feroce, ovvero l'aver involontariamente replicato quanto accadutogli da piccolo.

Subito dopo il parto, avvenuto in un ospedale palermitano, il piccolo Mario venne abbandonato dai due genitori ghanesi.

Il suo futuro venne garantito grazie all'adozione dei coniugi bresciani Balotelli e solo di recente la madre e il padre naturali si sono fatti vivi, in occasione della fama internazionale raggiunta dal fenomeno calcistico.

Fonte immagine: Twitter

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI