La Casa degli Assi: tre eliminati ed un nuovo leader

Guida Guida

A "La casa degli Assi" è bastata una partita per rivoluzionare la classifica generale. A chi è passato lo scettro? Chi è stato eliminato?

È bastato un tavolo delle eliminazioni per rivoluzionare la classifica de La Casa degli Assi, il reality sul poker in onda su Italia 2: lo scettro da chip leader passa dalle mani di Ercole a quelle di Gennaro e due uomini lasciano definitivamente “La Casa”.

La seconda settimana ha messo alla prova i concorrenti sul fronte tecnico, sportivo e mentale con esercizi singoli o di squadra, regalando chips ai più meritevoli e facendole perdere ai peggiori. «Lo sport è esattamente come una partita di poker ‒ rivela Mariella Pellegrino, la sport coach, ai concorrenti affaticati dalle sue prove ‒ ovvero ha la stessa medesima importanza». I coach pretendono infatti dai partecipanti il massimo impegno e ogni errore viene duramente pagato: Daniele perde 500 chips per aver danneggiato due microfoni, Gian Maria 2000 per aver ballato sopra a un tavolo di cristallo e averlo rotto ed Ercole 3000 per essersi comportato male con Malù.

La convivenza forzata può esacerbare gli animi ed è quello che è accaduto nella settima giornat: Malù risponde male ad Ercole e lui si alza di scatto, quasi a volerle andare incontro. Viene prontamente fermato da due compagni, ma la scena non passa inosservata al mentore Pagano che ne farà pagare a Ercole, già consapevole del suo errore, le conseguenze.

Ogni chip è importante ne “La Casa degli Assi” e gli ultimi due in classifica si sfidano nel deserto del Marocco in un testa a testa con eliminazione diretta: Pippo vi arriva con 5.300 chips e Valentina con 10.350. Entrambi i giocatori si sono qualificati per l'accesso alla "Casa" tramite tornei di qualificazione gratis su PokerStars.it ed è chiaro da subito il loro buon livello di gioco; la partita dura ore, si passa dal sole cocente alla fredda sera e alla fine la spunta Pippo, che è abile a fare forza sui punti deboli dell’avversaria decretando la propria vittoria con 15.650 chips finali e l’uscita dalla "Casa" di Valentina.

Con la sua uscita, un’altra "coppia" si sfalda: dopo Marika che, eliminata, lascia Daniele fra le braccia di Jackelin, ecco che Valentina abbandona Gennaro, con il quale ha una vicenda in sospeso fin dai casting. I due si erano conosciuti durante i provini di Roma ed era nato qualcosa, velocemente rinnegato da lui che poco dopo aveva conosciuto un’altra ragazza; qualche giorno di convivenza nella “Casa” è bastato per far notare al ragazzo che Valentina gli serba rancore per quella storia.

Valentina, scartata ai casting, era stata successivamente selezionata tramite torneo online, lo stesso che ha portato Maurizio, una new entry, ne “La Casa” domenica sera: il giocatore si è accaparrato uno dei pochi posti ancora liberi che garantiscono l’accesso nella villa marocchina tramite torneo online e ha finto di essere l’aiuto cuoco del grande chef Filippo Lamantia per spiare i concorrenti durante una gara di cucina.

Al tavolo delle eliminazioni, il terzo dall’inizio del programma, si sono seduti i due concorrenti nominati dai compagni, ovvero Gian Maria e Jackelin, il nuovo arrivato Maurizio, il cheap leader Ercole che ha deciso di nominare se stesso, Gennaro scelto da Pagano e Steven che ha chiesto al direttore della casa di essere presente a quel tavolo.

La partita ribalta la classifica: Maurizio sembra vicino all’uscita quando si riprende e resta in gara terminando con 22.825 chips, Ercole perde il ruolo di cheap leader dimezzando il suo stack stellare e riducendolo a 26.400 chips, Jackelin lo accresce fino a 18.500, Gennaro diventa cheap leader con 63.800 chips. Fuori Gian Maria e Steven, e chissà che quest’ultimo non rimpianga l’essersi proposto per il tavolo che lo ha eliminato.

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI