titolo

Emme

Se lui dimentica di dirti che è fidanzato

Lui esce con te ed è perfetto finché non scopri che è così perfetto da essere (già) il fidanzato di un'altra. Cosa fare quando la realtà cozza con la (tua) fantasia?

Emme, allarme rosso. Esco da un mese con un uomo fantastico. Siamo stati per la prima volta a casa sua e ho trovato nel bagno un beauty con dei trucchi e due accappatoi. Gli ho chiesto spiegazioni mi ha detto che ha una fidanzata con cui è in crisi e che è spesso via. Dice che tiene a noi. Io non so cosa fare, non lo voglio perdere.
B.
 



B. ho dovuto fare un lungo respiro prima di risponderti.
Mi sono messa a meditare come Kung Fu Panda prima di un combattimento.
Questo ti ha corteggiato e portato a letto senza farti scegliere a carte scoperte.
Siamo tutti liberi di fare un giro su una giostra occupata, basta sapere, prima di salire, lo stato dell’arte.
Poi possiamo frignare, farci dei film mentali che nemmeno Dario Argento, ma sapevamo dall’inizio che in questo grottesco Luna Park non eravamo sole.
Così è diverso.
Non c’è molto amore in questo.
Le cose nascono nei modi più strani, io non ho preconcetti, ma al punto in cui sei cara B. non puoi dirmi che hai paura di perderlo.
Non puoi perdere una cosa che non hai.
Chiariamoci, nemmeno l’altra è messa bene.
Lui non è di nessuna delle due. Lui sta lì abbracciato al suo Ego, si prende tutto quello che vuole e non si prende nemmeno la briga di nascondere la confezione di Tampax e l’accappatoio della sua fidanzata prima che tu vada a fare pipì.
Penserai, almeno non ha detto che erano suoi.
E qui sta il dramma.
Il fatto è che fenomeni come lui hanno calpestato le nostre aspettative emotive portandole in un mondo parallelo e surreale. Un posto in cui diciamo “E’ fidanzato ma dice che questo non toglie niente a noi” o “Ok ci vediamo una volta al mese ma dice che mi pensa, guarda mi ha messo l’emoticon con cuoricino.
Io come ci siamo finite lì non so dirlo con certezza, ma ora provo a prenderti per mano e ti trascino via. Vediamo se ci torni.
Un uomo che sta con una donna può smettere di amarla. Può innamorarsi di un’altra. Fidanzate e mogli vengono lasciate ogni giorno per sentimenti nuovi.
Prima che questo accada, ci vuole tempo in cui devi comportarti bene con te stessa.
Tu non la vuoi una vita di briciole del piatto di un’altra. Anche se sono buonissime.
Pretendi di più. Digli che se ti vuole, in giostra si va in due.
Stare anni a convincerlo non cambierà di una virgola il risultato.
Se vuole te, libererà il campo.
B, le giostre sono posti dove ci si diverte, non dove si piange con il mascara fino alle guance e il rossetto sbavato.
Scegli il Luna Park giusto per te.
Sei sicura che lui sia un premio?

Hai una domanda per Emme? Scrivi a: postadelcuore@deabyday.tv

Credit Foto: © James Thew - Fotolia.com

Emme risponde...

SEGUICI